NOMENCLATORE

Estratto del Decreto Ministero Sanità 27 agosto 1999, n. 332
Nomenclatore tariffario delle protesi

Estratto del Decreto Ministero Sanità 27 agosto 1999, n. 332
Regolamento recante norme per le prestazioni di assistenza protesica erogabili nell'ambito del Servizio sanitario nazionale: modalità di erogazione e tariffe

Nomenclatore tariffario delle protesi
Elenco n. 1: Nomenclatore tariffario delle prestazioni sanitarie protesiche 10
Requisiti per le prestazioni sanitarie protesiche incluse nell'elenco n. 1 secondo le norme tecniche ISO e CEN 10
Metodologia per la costruzione e applicazione delle prestazioni sanitarie protesiche ortopediche riportate nell'elenco n. 1 10
- Valutazione esigenze funzionali dell'ausilio prescritto dallo specialista 11
- Analisi di rischio di utilizzo 11
- Progettazione 11
- Rilevamento misure e calco negativo 11
Correzione del grafico. 12
Costruzione 12
Assemblaggio e allineamento provvisorio. 12
Prove allineamento statico. 12
Prove allineamento dinamico. 12
Finitura. 12
Redazione della fascicolazione tecnica in riferimento alla qualità del prodotto. 12
Verifica e consegna dell'ausilio. 12
Addestramento e spiegazione corretto utilizzo. 13
ORTESI PER L'ARTO SUPERIORE - 06.06 25
APPARECCHI ORTOPEDICI PER ARTO SUPERIORE -06.06 25
ORTESI PER MANO 26
Doccia per mano, 26
ORTESI PER POLSO (AVAMBRACCIO) 26
Tutore per avambraccio. 26
ORTESI PER POLSO MANO 26
Doccia per avambraccio – mano. 26
ORTESI PER POLSO - MANO – DITA 26
Tutore con caratteristiche dinamiche costituito da elementi predisposti da adattare sul paziente: 26
ORTESI PER GOMITO 27
Doccia per gomito o braccio. 27
Tutore per gomito articolato con trazione elastica 27
Tutore di braccio e avambraccio senza presa della spalla 27
ORTESI PER SPALLA - GOMITO - POLSO – MANO 27
Doccia toraco - antibrachiale unilaterale. 27
Tutore per spalla con molla extrarotante 28
APPARECCHI ORTOPEDICI PER ARTO INFERIORE - 06.12 30
PLANTARI: 30
RIALZI: 30
DOCCE: 30
STECCHE: 31
STAFFE DI SCARICO O THOMAS: 31
DIVARICATORI: 31
TUTORI: 31
ORTESI PER PIEDE 32
Plantare predisposto 32
Semplice e/o con piano inclinato unilaterale o bilaterale: 32
Con scarico calcaneare e/o con sostegno della volta trasversa: 32
Con bordi laterali, avvolgente: 32
Plantare dinamico 32
Plantare su misura costruito su forma di serie. 32
Modello con piani inclinati o scarico o sostegno: 32
Plantare modellato per lievitazione. 33
Con talloniera avvolgente: 33
Plantare modellato scolpito su misura, tramite lavorazione ad asporto. 33
Plantare modellato su calco di gesso o impronta dinamica o impronta su materiale espanso. 33
Modellato 33
Di cuoio rinforzato, di materiale sintetico e/o metallico: 33
Modellato 33
Di fibra ad alta resistenza: 33
Modellato con bordi laterali avvolgenti 33
Di cuoio rinforzato, di materiale sintetico e/o metallico: 33
Di fibra ad alta resistenza: 34
Rialzo modellato su calco di gesso totale interno su misura 34
Rialzo totale esterno su misura 34
ORTESI PER CAVIGLIA-PIEDE 35
Doccia gamba-piede 35
Tutori gamba-piede 35
Tutore per sola gamba rigido: 35
Tutore gamba-piede con caratteristiche dinamiche: 35
ORTESI PER GINOCCHIO 36
Doccia coscia-gamba 36
Doccia coscia-gamba per ginocchio flesso 36
Tutore coscia-gamba 36
ORTESI PER GINOCCHIO CAVIGLIA PIEDE 36
Doccia coscia - gamba - piede 36
Doccia coscia-gamba-piede per ginocchio flesso 36
Stecca per ginocchio valgo o varo 36
Staffa di scarico o thomas 36
Tutore per coscia-gamba-piede 37
ORTESI PER ANCA 37
Doccia bacino - coscia (pelvifemorale) 37
Divaricatore (predisposto) 37
Tutore per bacino-coscia rigido 37
ORTESI PER ANCA-GINOCCHIO-CAVIGLIA-PIEDE 37
Doccia bacino-coscia-gamba-piede (pelvi - podalica) 37
PROTESI DI ARTO SUPERIORE - 06.18 43
PROTESI ESTETICA DI TIPO TRADIZIONALE 44
PROTESI ESTETICA DI TIPO MODULARE (SCHELETRICA) 45
PROTESI FUNZIONALE AD ENERGIA CORPOREA (CINEMATICHE) 45
PROTESI FUNZIONALI AD ENERGIA ESTERNA (ELETTRICA) O ENERGIA MISTA CORPOREA-ESTERNA 45
PROTESI PARZIALE DI MANO INCLUSE LE PROTESI DI DITO 46
Estetica tradizionale 46
Per amputazione parziale o totale di una o più dita o amputazione parziale di mano. 46
Per amputazione o per patologia congenita o acquisita parziale di dita 46
Per amputazione o per patologia congenita o acquisita totale di dita o parziale di mano 46
Funzionale ad energia corporea 46
Per amputazione parziale di mano 46
PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI POLSO 47
Funzionale ad energia corporea per disarticolazione o per patologia congenita o acquisita al livello del polso 47
Funzionale ad energia esterna (elettrica) per disarticolato o per patologia congenita o acquisita al livello del polso 47
PROTESI TRANSRADIALI 47
Funzionale ad energia corporea per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transradiale 47
Funzionale ad energia esterna (elettrica) o energia mista corporea esterna per amputazione o per patologie congenite a livello transradiale 47
PROTESI PER LA DISARTICOLAZIONE DEL GOMITO 48
Estetica tradizionale per la disarticolazione o per patologie congenite o acquisite a livello del gomito 48
Funzionale ad energia corporea per disarticolazione o per patologie congenite o acquisite a livello del gomito 48
Funzionale ad energia esterna (elettrica) per disarticolazione o per patologie congenite o acquisite a livello del gomito 48
PROTESI TRANSOMERALI 48
Estetica di tipo modulare (scheletrica) per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transomerale 49
Funzionale ad energia corporea per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transomerale 49
Funzionale ad energia esterna (elettrica) o energia mista corporea-esterna per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transomerale 49
PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI SPALLA 49
Estetica di tipo modulare (scheletrica) per disarticolazione di spalla 49
PROTESI PER AMPUTAZIONE DI SPALLA 50
Estetica di tipo modulare (scheletrica) per amputazione interscapolare 50
Funzionale ad energia esterna (elettrica) o energia mista corporea-esterna per disarticolazione di spalla, amputazione interscapolare o patologie congenite della spalla 50
PARTICOLARI MANO REVERSIBILE E IRREVERSIBILE 57
PROTESI DI ARTO INFERIORE - 06.24 61
TRADIZIONALI: 62
MODULARI: 62
PROTESI PARZIALE DI PIEDE 62
PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI CAVIGLIA 62
PROTESI TRANSTIBIALI 63
Protesi tradizionali provvisoria per amputazione transtibiale. 63
Con allacciatura soprarotulea: 63
Con cosciale articolato con allacciature: 63
Definitiva per amputazione transtibiale. 63
Con invasatura ad appoggio totale, con cuffia in materiale morbido, con cosciale articolato con allacciature: 63
Con cosciale articolato con allacciature: 63
Con cosciale articolato alto fino alla radice della coscia con allacciature: 63
Per ginocchio fisso, con cosciale alto fino alla radice della coscia con calotta di appoggio e protezione del ginocchio: 63
Protesi modulari temporanea per amputazione transtibiale. 63
Protesi modulare definitiva per amputazione transtibiale. 64
PROTESI TRANSTIBIALE PER PATOLOGIE CONGENITE O ACQUISITE 64
Tradizionali per patologie congenite o acquisite. 64
PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI GINOCCHIO 64
Protesi modulare definitiva. 64
PROTESI TRANSFEMORALI 64
Tradizionali definitive. 64
Per amputazione di coscia con articolazione libera al ginocchio tipo monoasse 65
Con cintura e bretelle o bretellaggio: 65
A tenuta pneumatica: 65
A tenuta pneumatica con invasatura ad aderenza totale: 65
MODULARE O SCHELETRICA 65
Modulare temporanea. 65
Per amputazione di coscia: 65
Modulare definitiva. 65
Per amputazione di coscia con invasatura ad aderenza totale, articolazione monoasse libera al ginocchio: 65
PROTESI TRANSFEMORALE PER PATOLOGIE CONGENITE O ACQUISITE 66
Tradizionale definitiva per patologie congenite o acquisite. 66
Con appoggio ischiatico, rigida al ginocchio: 66
Con appoggio ischiatico, articolata al ginocchio: 66
Modulare definitiva per patologie congenite o acquisite. 66
Con appoggio ischiatico rigida al ginocchio: 66
Con appoggio ischiatico articolata al ginocchio tipo monoasse: 66
PROTESI PER DISARTICOLAZIONE D'ANCA, EMIPELVECTOMIA 66
Modulare definitiva. 66 Per disarticolazione d'anca ed emipelvectomia con presa di bacino di plastica, articolazione libera all'anca ed al ginocchio tipo monoasse: 66
PROTESI D'ANCA PER PATOLOGIE CONGENITE O ACQUISITE 66
Modulare definitiva. 66
Con presa di bacino, con articolazione libera all'anca ed al ginocchio, tipo monoasse: 66
PROTESI COSMETICHE E NON FUNZIONALI DI ARTO INFERIORE INCLUSI RIEMPITIVI PER COSCIA E POLPACCIO - 06.27 79
Riempitivo di estetizzazione del polpaccio 79
CALZATURE ORTOPEDICHE - 06 33 80
CALZATURE ORTOPEDICHE PREDISPOSTE DI SERIE 80
CALZATURA ORTOPEDICA SU MISURA 80
CALZATURE ORTOPEDICHE DI SERIE 81
Calzatura ortopedica predisposta per plantare 81
Calzatura ortopedica, predisposta per plantare, per patologie neurologiche in età evolutiva 81
Calzatura ortopedica predisposta di rivestimento a tutore a valva per patologie in età evolutiva. 82
CALZATURE ORTOPEDICHE SU MISURA 82
Calzatura di accompagnamento costruita su misura 82
AUSILI PER LA MOBILITÀ PERSONALE - 12 115
AUSILI PER LA DEAMBULAZIONE UTILIZZATI CON UN BRACCIO 115
Stampella: 115
Tripode: 115
Quadripode: 115
AUSILI DI PROTEZIONE DEL CORPO - 09.06 125
AUSILI DI PROTEZIONE DEL BRACCIO E DEL GOMITO 125
Coprimoncone di arto superiore: 125
AUSILI DI PROTEZIONE DELLA GAMBA E DEL GINOCCHIO INCLUSE LE CALZE PER GAMBE
AMPUTATE 125
Coprimoncone di arto inferiore: 125
Nomenclatore tariffario delle protesi
Elenco n. 1: Nomenclatore tariffario delle prestazioni sanitarie protesiche
La descrizione degli ausili tecnici per persone disabili e le norme tecniche riportate nel presente elenco fanno riferimento alla classificazione ISO 9999-1998 approvato come norma europea EN ISO 9999
Classe 03 Ausili per terapia ed addestramento
Classe 06 Ortesi e protesi
Classe 09 Ausili per la cura e la protezione personale
Classe 12 Ausili per la mobilità personale
Classe 15 Ausili per la cura della casa
Classe 18 Mobilia ed adattamenti per la casa o per altri edifici
Classe 21 Ausili per comunicazione, informazione e segnalazione
Classe 24 Ausili per manovrare oggetti e dispositivi
Classe 27 Adattamento dell'ambiente, utensili e macchine
Classe 30 Ausili per le attività di tempo libero
Requisiti per le prestazioni sanitarie protesiche incluse nell'elenco n. 1 secondo le norme tecniche ISO e CEN
La terminologia relativa alle protesi, agli arti ed alle ortesi esterne fanno riferimento a:
ISO 8549 - 1 Protesi e ortesi, Termini anatomici, Personale e metodi
ISO 8549 - 2 Livello di amputazione degli arti e delle amputazioni acquisite, Anomalie congenite degli arti
ISO 8549 - 3 Ortesi - definizioni e abbreviazioni
I materiali, i componenti ortopedici prefabbricati, i prodotti ortopedici di serie che costituiscono un AUSILIO ORTOPEDICO trovano riferimento nel pr EN 12182 «Ausili tecnici per disabili-Requisiti generali e metodi di prova».
Resta inteso che il prodotto finito realizzato su misura dal tecnico ortopedico trova riferimento nelle sopracitate norme.
Tutti gli ausili devono in ogni caso rispondere ai requisiti essenziali indicati nell'allegato 1 della Direttiva 93/42 CEE e, tranne quelli su misura, muniti della dichiarazione di conformità CE e relativa fascicolazione tecnica prevista dall'allegato VII di tale direttiva.
Ogni ausilio e accessorio deve recare la marcatura CE e deve essere corredato di etichettatura e istruzioni d'uso.
Gli ausili su misura devono attenersi alle procedure previste dall'allegato VIII della direttiva citata.
L'imballaggio deve garantire che il trasporto e la manipolazione non compromettano il rispetto dei suddetti requisiti essenziali.
In applicazione della direttiva 93/42 CEE il rispetto degli standard determina la presunzione di rispetto dei requisiti essenziali.
A decorrere dal 15 giugno 1998 possono essere immessi in commercio e in servizio dispositivi medici conformi alla Direttiva 93/42 CEE.
Metodologia per la costruzione e applicazione delle prestazioni sanitarie protesiche ortopediche riportate nell'elenco n. 1
Il D.M. 14 settembre 1994, n. 665 individua la figura professionale del tecnico ortopedico con il seguente profilo: il tecnico ortopedico è l'operatore sanitario che, in possesso del diploma universitario abilitante, su prescrizione medica e successivo collaudo, opera la costruzione e/o adattamento, applicazione e fornitura di protesi, ortesi e di ausili sostitutivi, correttivi e di sostegno dell'apparato locomotore, di natura funzionale ed estetica, di tipo meccanico o che utilizzano l'energia esterna o energia mista corporea ed esterna, mediante rilevamento diretto sul paziente di misure e modelli.
I dispositivi ortopedici riportati nell'elenco n. 1 sono applicati e forniti alla persona disabile dal tecnico ortopedico.
Con riferimento alla direttiva 93/42 CEE i dispositivi sono classificati in:
DISPOSITIVI SU MISURA ovvero quelli costruiti singolarmente sulla base della prescrizione medica per essere applicati ed utilizzati solo da un determinato paziente, secondo metodi che prevedono sempre la rilevazione di grafici, misure e/o calchi anche quando nella lavorazione sono utilizzate parti o componenti di serie;
DISPOSITIVI IN SERIE PREDISPOSTI ovvero quelli con caratteristiche polifunzionali costruiti con metodi di fabbricazione continua o in serie, che comunque necessitano di essere individuati e personalizzati tramite modifiche, successivamente adattati secondo la prescrizione del medico, per soddisfare una esigenza specifica del paziente cui sono destinati.
Con riferimento alla norma ISO 8549-1, la costruzione di un dispositivo su misura o in serie predisposto avviene attraverso le seguenti fasi di lavorazione:
FASE 1
- Valutazione esigenze funzionali dell'ausilio prescritto dallo specialista
- Definizione delle condizioni generali di salute, professionali e sociali del paziente, da parte di coloro che saranno preposti alla cura e da parte del tecnico ortopedico in merito alla scelta dei componenti. Procedure in merito alla scelta dei componenti e loro applicazioni che si conformino al meglio alle condizioni reali del paziente.
- Analisi di rischio di utilizzo sulla base delle esigenze funzionali e facendo riferimento alle caratteristiche tecniche dei materiali e dei componenti che andranno a costituire l'ausilio, il tecnico opera le scelte sulla base delle indicazioni della normativa 93/42 CEE (a decorrere dal 15.6.1998, e della UNI EN 1441 «Dispositivi medici - Analisi dei rischi»).
FASE 2
- Progettazione
Definizione delle caratteristiche costruttive di ogni singola parte dell'ausilio, stesura della scheda progetto, individuazione dei codici di riferimento al nomenclatore tariffario e compilazione del preventivo.
- Rilevamento misure e calco negativo
Acquisizione e registrazione di tutte le informazioni necessarie alla realizzazione di protesi ed ortesi, quali la preparazione di diagrammi, grafici, misurazioni e calchi negativi delle parti del corpo interessate. In particolare per una migliore realizzazione delle ortesi dell'arto inferiore si procede con la valutazione strumentale delle forze meccaniche di carico agli appoggi in fase statica e dinamica.
L'acquisizione delle misure può avvenire con sistema computerizzato, sistema «CAD»(Computer aided design).
FASE 3
- Stilizzazione e correzione del calco positivo.
Procedura di modifica di un positivo ottenuto per colata di gesso in un negativo, per ottenere la forma che determina completamente o parzialmente l'aspetto finale dell'ausilio.
Il calco positivo può essere realizzato mediante l'elaborazione tridimensionale dei dati inseriti nel computer e la successiva realizzazione tramite fresatrice a controllo numerico sistema «CAM» (Computer aided manifacture).
Correzione del grafico.
Modifica del grafico per ottenere un profilo che determini completamente o parzialmente la forma finale della protesi o dell'ortesi.
FASE 4
Costruzione dei componenti prodotti individualmente su calco o in base alle misure.
Assemblaggio e allineamento provvisorio.
Assemblaggio ed allineamento a banco dei componenti di una protesi o di una ortesi conformemente alle caratteristiche definite in base ai dati acquisiti sul paziente.
NOTA: allineamento. Definizione della posizione nello spazio dei diversi componenti di una protesi o di una ortesi, gli uni rispetto agli altri e rispetto al paziente.
FASE 5
Prove allineamento statico.
Procedura attraverso la quale l'allineamento a banco provvisorio è corretto dal tecnico ortopedico sul paziente immobile.
FASE 6
Prove allineamento dinamico.
Procedura con la quale l'allineamento della protesi e dell'ortesi è ottimizzato tenendo conto delle osservazioni relative a tutti i movimenti dei paziente.
FASE 7
Finitura.
Operazione di produzione realizzata dopo l'allineamento dinamico per conferire all'ausilio la sua conformazione definitiva.
FASE 8
Redazione della fascicolazione tecnica in riferimento alla qualità del prodotto.
In conformità con la direttiva 93/42 CEE per i prodotti su misura vanno espletate le procedure dell'allegato VIII (a decorrere dal 1516/98).
FASE 9
Verifica e consegna dell'ausilio.
Procedura di verifica che conferma che l'ortesi o la protesi finita (inclusa la personalizzazione, funzionalità ed estetica) è soddisfacente. In particolare, per protesi e ortesi dell'arto inferiore la verifica funzionale può essere integrata da strumenti di rilevazione elettronica che consentono di valutare meglio la funzionalità dell'ausilio.
Addestramento e spiegazione corretto utilizzo.
Autonomamente o in collaborazione con altre figure professionali unite in «équipe multidisciplinare», il tecnico ortopedico addestra il disabile all'uso delle protesi, delle ortesi e altri ausili per quanto riguarda:
1. La tecnica per calzare l'ausilio.
2. Le cautele nell'uso.
3. La durata e l'alternanza dei periodi di uso nella fase iniziale per non incorrere in arrossamenti, piaghe, ecc.
4. Le procedure per la pulizia.
5. La periodicità degli interventi di regolazione o manutenzione ordinaria.
NOTA: L'addestramento per quanto riguarda gli obiettivi terapeutici e riabilitativi non sono a carico del tecnico ortopedico
APPARECCHI ORTOPEDICI PER ARTO INFERIORE - 06.12
Un apparecchio ortopedico per arto inferiore è un insieme di componenti compatibili, abitualmente prodotti da un singolo produttore che possono essere integrati con qualsiasi componente prodotto singolarmente per offrire una gamma di ortesi per arto inferiore differente. Gli elementi individuali ed i componenti principali possono essere classificati in base alla classificazione seguente.
L'applicazione e la fornitura di questi ausili è fatta dal tecnico ortopedico abilitato.
Per apparecchi ortopedici per arto inferiore si intendono le ortesi:
PLANTARI, RIALZI, DOCCE, STECCHE, STAFFE, DIVARICATORI e TUTORI.
PLANTARI:
sono ortesi finalizzate alla correzione delle deformità o malformazioni del piede, come sostegno delle volte plantari: longitudinale e trasversale o di scarico di punti dolenti. Sono realizzati con materiali e tecniche come segue:
MATERIALI: cuoio, sughero, acciaio inox, leghe leggere, materiali sintetici, termoplastici, materiali compositi (carbonio e poliaramidiche). Materiali sintetici espansi (polietilene, poliuretano, silicone ecc.).
TECNICHE: correzione e adattamento di un predisposto. Modellatura su forma di serie personalizzata. Modellatura sul paziente per lievitazione. Modellatura con asporto di materiale riferentesi a precisi punti di repere. Modellatura su calco in gesso ottenuta da «negativo statico» o da «impronta dinamica».
RIALZI:
sono ortesi finalizzate a correggere una disfunzione o a compensare un accorciamento di un arto inferiore. Sono realizzati con materiali e tecniche come segue:
MATERIALI: cuoio, sughero, materiali sintetici espansi (polietilene, poliuretano ecc.).
ORTESI PER PIEDE
Plantare predisposto
Consiste in un plantare prefabbricato, opportunamente corretto, sulla base del grafico e/o delle misure del piede. È realizzato con i seguenti materiali:
- cuoio rinforzato con sughero
- materiale sintetico o gomma
- metallo
Semplice e/o con piano inclinato unilaterale o bilaterale:
- dal n. 18 al n. 33
11.01.021 06.12.03.003 38.000
- dal n. 34 al n. 46
11.01.023 06.12.03.006 42.900
Con scarico calcaneare e/o con sostegno della volta trasversa:
- dal n. 18 al n. 46
11.01.035 06.12.03.009 47.200
Con bordi laterali, avvolgente: - dal n. 18 al n. 33
11.01.045 06.12.03.012 54.000
- dal n. 34 al n. 46
11.01.047 06.12.03.015 58.000
Plantare modellato su calco di gesso o impronta dinamica o impronta su materiale espanso.
Consiste in un plantare modellato su calco di gesso o materiale sintetico, opportunamente stilizzato, previo rilievo del grafico e delle misure del piede, compresi eventuali piani di correzione scarichi o sostegni secondo la prescrizione. Può essere costruito con i seguenti materiali: - cuoio rinforzato e/o sughero - materiali sintetico o metallico - fibra ad alta resistenza (carbonio, poliaramidiche)
Modellato
Di cuoio rinforzato, di materiale sintetico e/o metallico:
- dal n. 18 al n. 33
11.05.001 06.12.03.042 114.500
- oltre il n. 34
11.05.003 06.12.03.045 127.700 Modellato
Di fibra ad alta resistenza:
- oltre il n. 34
- 06.12.03.051 143.100
Modellato con bordi laterali avvolgenti
Di cuoio rinforzato, di materiale sintetico e/o metallico:
- dal n 18 al n. 33
11.05.013 06.12.03.054 133.000
- oltre il n 34
11.05.015 06.12.03.057 147.700
compresi:
PER PLANTARI E RIALZI
AGGIUNTIVI
Sottopiede in pelle o tessuto di rivestimento al plantare di materiale sintetico o metallico
11.85.001 06.12.03.103 10.400
Compenso di riempimento per piede deforme costruito in sughero o materiale sintetico
11.85.003 06.12.03.106 53.600
Rialzo calcaneare fino a cm. 3
11.85.005 06.12.03.109 22.000
PROTESI DI ARTO SUPERIORE - 06.18
Una protesi di arto superiore è un insieme di componenti compatibili abitualmente prodotti da un singolo produttore e disponibili sul mercato. I componenti possono essere integrati con qualsiasi componente singolarmente prodotto, per dare una gamma di protesi degli arti superiori differente.

L'applicazione e la fornitura di questi ausili è fatta dal tecnico ortopedico abilitato.
Le protesi per amputazione di arto superiore si dividono in:
- estetiche di tipo tradizionale
- estetiche di tipo modulare (scheletrica)
- funzionali ad energia corporea (cinematiche)
- funzionali ad energia esterna (elettrica) o energia mista corporea-esterna.
Vengono costruite secondo il livello di amputazione o deformità congenita nell'ordine indicato:
- parziale o totale di una o più dita
- parziale di mano
- disarticolazione di polso
- amputazione di avambraccio
- disarticolazione di gomito
- amputazione di braccio
- disarticolazione di spalla
- amputazione interscapolare
- deformità congenita o acquisita.
Le protesi estetiche hanno lo scopo di ricostruire la parte mancante permettendo il ripristino dell'immagine corporea. Le protesi funzionali hanno come scopo l'acquisizione dei fondamentali movimenti di presa e di posizione paragonati a quelli di un arto sano.
Le protesi funzionali possono essere dotate di mani:
- reversibili
- irreversibili.
Tali termini sono riferiti al movimento delle dita.
La mano «reversibile» mantiene la presa su un oggetto tramite l'azione continua del comando volontario, oppure con l'azione costante di una molla.
La mano «irreversibile» mantiene la presa su un oggetto anche quando è cessato il comando; per lasciare l'oggetto occorre una successiva azione volontaria
PROTESI ESTETICA DI TIPO TRADIZIONALE
È costituita da:
- mano estetica:
- con tutte le dita rigide
- con tutte le dita atteggiabili
- con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
- con cinque dita articolate
- polso:
- fisso
- a rotazione passiva
- gomito:
- con articolazione libera
- con articolazione con bloccaggio
- spalla:
- con articolazione singola
- con articolazione pluriassiale
- con articolazione sferica
- invasatura costruita su modello di gesso negativo e positivo
- guanto di rivestimento
- con bretellaggio
- estetizzazione esterna rigida
PROTESI ESTETICA DI TIPO MODULARE (SCHELETRICA)
È costituita da:
- mano estetica:
- con tutte le dita rigide
- con tutte le dita atteggiabili
- con quatto dita rigide e pollice articolato a molla
- con cinque dita articolate
- polso:
- fisso
- a rotazione passiva
- con articolazione pluriassiale gomito con articolazione con bloccaggio
- spalla:
- con articolazione pluriassiale
- con articolazione sferica
- invasatura costruita su modello di gesso negativo e positivo
- guanto di rivestimento
- con bretellaggio e allacciature
- estetizzazione esterna in materiale morbido con calza di rivestimento
PROTESI FUNZIONALE AD ENERGIA CORPOREA (CINEMATICHE)
È costituita da:
- mano:
- reversibile
- irreversibile
- gancio funzionale
- polso:
- a rotazione passiva
- a rotazione attiva
- con articolazione sferica passiva con bloccaggio
- invasatura ad aderenza totale con o senza presa olecranica costruita su modello di gesso negativo e positivo o armatura metallica con bracciale d'ancoraggio, con o senza rivestimento interno al silicone
- articolazione attiva del gomito con o senza extra-intra rotazione del braccio, guanto di rivestimento, cuscinetto salva indumenti, bretellaggio completo di fili di trazione e relativi attacchi per il comando dei movimenti.
PROTESI FUNZIONALI AD ENERGIA ESTERNA (ELETTRICA) O ENERGIA MISTA CORPOREA-ESTERNA
Sono costituite da:
- mano elettrica
- manipolatore elettrico (per lavoro)
- polso:
- fisso
- a rotazione passiva
- a rotazione attiva
- a rotazione elettrica
- con rotazione sferica passiva con bloccaggio
- polso con attacco mano polso intercambiabile (mano elettrica-manipolatore)
- gomito:
- con articolazione funzionale libera
- con articolazione funzionale, con bloccaggio
- con articolazione funzionale con bloccaggio ed intra-extra rotazione
- spalla con articolazione a frizione
- invasatura secondo il livello di amputazione o malformazione congenita, costruita su modello di gesso negativo e positivo, ad aderenza totale con presa olecranica, con o senza rivestimento interno di silicone
- componenti elettronici:
- comandi mioelettrici
- batterie (accumulatori)
- caricabatterie
- guanto di rivestimento
- con o senza ancoraggio:
- bretellaggio con relativi attacchi
- bretellaggio completo di fili di trazione e relativi attacchi per il comando dei movimenti.
PROTESI PARZIALE DI MANO INCLUSE LE PROTESI DI DITO
Estetica tradizionale
Per amputazione parziale o totale di una o più dita o amputazione parziale di mano.
È costituita da:
- dita rigide, atteggiabili, articolate
- invasatura costruita su calco di gesso negativo e positivo
- guanto cosmetico oppure guanto di rivestimento di pelle o filanca (aggiuntivo)
- ancoraggio al moncone.
Per amputazione o per patologia congenita o acquisita parziale di dita (senza guanto di rivestimento) per ciascun dito
20.01.001 06.18.03.003 240.100
Per amputazione o per patologia congenita o acquisita totale di dita o parziale di mano (senza guanto di rivestimento):
- di un dito
20.02.003 06.18.03.033 445.200
- di due dita
20.02.004 06.18.03.036 544.300
- di tre dita
20.02.005 06.18.03.039 668.600
- di quattro dita
20.02.006 06.18.03.042 743.800
- di cinque dita
20.02.007 06.18.03.045 842.900
- gancio di lavoro
20.03.013 06.18.03.060 481.000
- elemento in opposizione alla parte residua
20.03.014 06.18.03.063 715.300

Funzionale ad energia corporea
Per amputazione parziale di mano
20.40.200 06.18.03.072 1.181.200
PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI POLSO
Estetica tradizionale per disarticolazione o per patologie congenite o acquisite al livello del polso (senza guanto di rivestimento):
- con mano con tutte le dita rigide
20.04.600 06.18.06.003 861.400
- con mano con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
20.04.800 06.18.06.009 1.010.500
Funzionale ad energia corporea per disarticolazione o per patologia congenita o acquisita al livello del polso (senza guanto di rivestimento):
- con polso predisposto per l'intercambiabilità della mano e del gancio (senza mano e gancio)
20.40.200 06.18.06.033 1.775.500
- con sola mano
20.40.400 06.18.06.039 1.983.100
Funzionale ad energia esterna (elettrica) per disarticolato o per patologia congenita o acquisita al livello del polso (senza guanto di rivestimento)
- con mano elettromeccanica, articolazione del polso a rotazione passiva, comando mioelettrico o elettronico per l'apertura e chiusura della mano, senza bretellaggio
20.51.100 06.18.06.042 11.666.500
PROTESI TRANSRADIALI (per amputazione sotto il gomito, ex amputazione di avambraccio)
Estetica tradizionale per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transradiale (senza guanto di rivestimento):
- con mano con tutte le dita rigide
20.05.600 06.18.09.012 1.069.200
- con mano con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
20.05.800 06.18.09.018 1.218.300
Funzionale ad energia corporea per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transradiale (polso a rotazione passiva, senza guanto di rivestimento):
- con polso predisposto per l'intercambiabilità della mano e del gancio (senza mano e gancio)
20.40.200 06.18.09.033 1.775.500
- con sola mano
20.40.400 06.18.09.039 1.949.600
Funzionale ad energia esterna (elettrica) o energia mista corporea esterna per amputazione o per patologie congenite a livello transradiale (senza guanto di rivestimento):
- con mano elettromeccanica, articolazione del polso a rotazione passiva, comando mioelettrico o elettronico per l'apertura e chiusura della mano, senza bretellaggio
20.51.100 06.18.09.063 11.666.500
- con mano elettromeccanica, articolazione attiva di prono-supinazione del polso comandata dall'apice del moncone, comando mioelettrico per l'apertura e la chiusura della mano, senza bretellaggio
20.52.100 06.18.09.066 12.755.400
- con mano ed articolazione del polso di tipo elettromeccaniche, con comando mioelettrico od elettronico per l'apertura e chiusura della mano e della prono-supinazione, senza bretellaggio
20.53.100 06.18.09.069 14.987.900
PROTESI PER LA DISARTICOLAZIONE DEL GOMITO
Estetica tradizionale per la disarticolazione o per patologie congenite o acquisite a livello del gomito (polso fisso, articolazione libera al gomito, invasatura normale, relativo bretellaggio, senza guanto di rivestimento):
- con mano con tutte le dita rigide
20.07.600 06.18.12.003 2.459.200
- con mano con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
20.07.800 06.18.12.009 2.186.500
Funzionale ad energia corporea per disarticolazione o per patologie congenite o acquisite a livello del gomito (con aste laterali articolate per la flesso-estensione del gomito e bloccaggio a trazione, senza intra-extra rotazione, polso a rotazione passiva, senza guanto di rivestimento):
- con polso predisposto per l'intercambiabilità della mano e del gancio (senza mano e gancio)
20.43.200 06.18.12.033 3.190.200
- con mano irreversibile
20.43.400 06.18.12.039 3.397.700
Funzionale ad energia esterna (elettrica) per disarticolazione o per patologie congenite o acquisite a livello del gomito (senza guanto di rivestimento):
- con mano elettromeccanica, articolazione del polso a rotazione passiva, articolazione del gomito con aste laterali articolate per la flesso-estensione del gomito a trazione, con comando mioelettrico per l'apertura e chiusura della mano, con bretellaggio e fili di trazione con relativi attacchi
20.55.100 06.18.12.063 14.149.600
- con mano ed articolazione del polso di tipo elettromeccaniche, con aste laterali articolate per la flesso estensione e bloccaggio del gomito a trazione, con comando mioelettrico per l'apertura, la chiusura e la prono-supinazione della mano, con bretellaggio, fili di trazione e relativi attacchi
20.56.100 06.18.12.066 17.230.600
PROTESI TRANSOMERALI (per amputazione sopra il gomito, ex amputazione di braccio)
Estetica tradizionale per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transomerale (polso fisso, articolazione libera al gomito, invasatura normale, relativo bretellaggio, senza guanto di rivestimento):
- con mano con tutte le dita rigide
20.09.600 06.18.15.003 2.459.200
- con mano con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
20.09.800 06.18.15.009 2.186.500
Estetica di tipo modulare (scheletrica) per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transomerale (con polso fisso, articolazione al gomito con bloccaggio, articolazione intra ed extra rotatoria, opportuno ancoraggio, senza guanto di rivestimento):
- con mano con tutte le dita rigide
20.15.600 06.18.15.033 2.146.700
- con mano con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
20.15.800 06.18.15.039 2.295.700
Funzionale ad energia corporea per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transomerale (con articolazione funzionale per la flesso-estensione e bloccaggio del gomito a trazione, articolazione passiva per l'intra-extra rotazione del braccio, polso a rotazione passiva, senza guanto di rivestimento):
- con polso predisposto per l'intercambiabilità della mano e del gancio (senza mano e gancio)
20.44.200 06.18.15.063 3.190.200
- con sola mano
20.44.400 06.18.15.069 3.397.700
Funzionale ad energia esterna (elettrica) o energia mista corporea-esterna per amputazione o per patologie congenite o acquisite a livello transomerale (senza guanto di rivestimento):
- con mano elettrica, articolazione del polso a rotazione passiva, aste laterali articolate per la flesso-estensione e bloccaggio del gomito a trazione, articolazione a frizione per la intra ed extra rotazione del braccio, con comando mioelettrico per l'apertura e chiusura della mano, con bretellaggio e fili di trazione con relativi attacchi
20.57.100 06.18.15.081 14.841.700
- con mano elettrica, articolazione elettrica per la prono-supinazione del polso, con aste laterali articolate per la flesso-estensione e bloccaggio del gomito a trazione, articolazione a frizione di intra ed extra rotazione del braccio, comando mioelettrico per l'apertura-chiusura e prono- supinazione della mano, con bretellaggio e fili di trazione con relativi attacchi
20.58.100 06.18.15.084 17.922.800
- con mano elettrica, articolazione del polso a rotazione passiva, articolazione elettrica del gomito, comando mioelettrico per l'apertura- chiusura della mano e di flesso-estensione del gomito, bretellaggio di ancoraggio
20.59.100 06.18.15.087 21.680.700
- con mano elettrica, articolazione elettrica per la prono-supinazione del polso, articolazione elettrica del gomito, articolazione a frizione di intra ed extra rotazione del braccio, comando mioelettrico per l'apertura/chiusura e prono- supinazione della mano, flessoestensione e bloccaggio del gomito, bretellaggio di ancoraggio
20.60.100 06.18.15.090 23.540.400
PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI SPALLA
Estetica di tipo modulare (scheletrica) per disarticolazione di spalla (con polso fisso, articolazione libera al gomito con bloccaggio, articolazione intra ed extra rotazione, relativo bretellaggio, senza guanto di rivestimento): con articolazione sferica alla spalla:
- con mano con tutte le dita rigide
20.16.600 06.18.18.003 2.769.600
- con mano con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
20.16.800 06.18.18.009 2.916.600
PROTESI PER AMPUTAZIONE DI SPALLA (ex amputazione interscapolare)
Estetica di tipo modulare (scheletrica) per amputazione interscapolare (con polso fisso, articolazione al gomito con bloccaggio, articolazione intra e extra rotazione, relativo bretellaggio, senza guanto di rivestimento): con articolazione sferica alla spalla:
- con mano con tutte le dita rigide
20.18.600 06.18.21.003 2.769.600
- con mano con quattro dita rigide e pollice articolato a molla
20.18.800 06.18.21.009 2.916.600
Funzionale ad energia esterna (elettrica) o energia mista corporea-esterna per disarticolazione di spalla, amputazione interscapolare o patologie congenite della spalla (senza guanto di rivestimento):
- con mano elettrica, articolazione del polso a rotazione passiva, articolazione elettrica del gomito, articolazione a frizione di intra ed extra rotazione del braccio, articolazione a frizione della spalla, comando mioelettrico per l'apertura e chiusura della mano, flesso-estensione e bloccaggio del gomito, bretellaggio di ancoraggio
20.61.100 06.18.21.063 21.027.200
- con mano elettrica, articolazione elettrica per la prono-supinazione del polso, articolazione elettrica del gomito, articolazione a frizione di intra ed extra rotazione del braccio, articolazione a frizione di spalla, comando mioelettrico per l'apertura chiusura e prono-supinazione della mano e flesso-estensione e bloccaggio del gomito, bretellaggio di ancoraggio
20.62.100 06.18.21.066 27.099.800
- con mano elettrica, articolazione elettrica per la prono-supinazione del polso, articolazione elettrica del gomito, articolazione a frizione di intra ed extra rotazione del braccio, comando elettronico per l'apertura e chiusura e prono-supinazione della mano e flesso-estensione e bloccaggio del gomito, bretellaggio di ancoraggio: - senza articolazione della spalla
20.63.100 06.18.21.069 26.906.400
- con articolazione a frizione della spalla
20.64.100 06.18.21.072 28.518.000

PROTESI ESTETICA DI TIPO TRADIZIONALE
AGGIUNTIVI
guanto di rivestimento:
- cosmetico
20.85.013 06.18.15.118 215.400
- di pelle per mano ortopedica
20.85.015 06.18.15.121 87.300
polso:
- a rotazione passiva
20.85.023 06.18.15.127 150.900
- con articolazione sferica passiva
20.85.025 06.18.15.130 311.300
invasatura ad aderenza totale:
- con o senza presa olecranica
20.85.029 06.18.15.136 225.400
- con o senza presa di spalla
20.85.033 06.18.15.139 289.300
- invasatura in materiale anallergico
- 06.18.15.141 184.500

RIPARAZIONI
Smontaggio e rimontaggio:
- della mano
20.90.051 06.18.15.503 55.300
- del polso
20.90.053 06.18.15.506 55.300
- del gomito
20.90.055 06.18.15.509 64.500
- del guanto cosmetico
- 06.18.15.511 32.200
Bretellaggio per protesi per amputazione di braccio 20.91.093 06.18.15.545 299.000 Gomito con bloccaggio, completo di avambraccio 20.91.113 06.18.15.578 667.900 - revisione 20.91.115 06.18.15.581 128.900 Guanto di rivestimento: - cosmetico 20.91.125 06.18.15.596 231.500 - di pelle per mano ortopedica 20.91.127 06.18.15.599 87.300 Invasatura per protesi su modello di gesso negativo e positivo: - per amputazione di avambraccio 20.91.135 06.18.15.605 709.700 - c.s. con invasatura ad aderenza totale con presa olecranica 20.91.136 06.18.15.608 870.600 - adattamento 20.91.137 06.18.15.611 128.900 - per amputazione di braccio con anello di collegamento 20.91.143 06.18.15.623 850.300 - c.s. con invasatura ad aderenza totale 20.91.144 06.18.15.626 1.011.200 - adattamento 20.91.145 06.18.15.629 128.900 Mano: - con dita rigide 20.91.155 06.18.15.653 222.400 - con quattro dita rigide e pollice articolato a molla 20.91.163 06.18.15.665 371.500 - revisione 20.91.165 06.18.15.668 128.900 - involucro morbido - 06.18.15.672 163.900 - indice, medio e pollice - 06.18.15.675 243.800 Polso: - fisso 20.91.171 06.18.15.677 157.600 - a rotazione passiva 20.91.175 06.18.15.683 266.800 - sferico passivo 20.91.179 06.18.15.689 427.200 - revisione 20.91.181 06.18.15.692 96.700 - cuscinetto salva manica - 06.18.15.701 40.800 PROTESI ESTETICA DI TIPO MODULARE (SCHELETRICA) AGGIUNTIVI Guanto cosmetico di rivestimento 20.85.053 06.18.21.104 215.400 Polso: - a rotazione passiva 20.85.055 06.18.21.106 104.300 - pluriassiale 20.85.057 06.18.21.109 314.900 Invasatura ad aderenza totale: - con o senza presa di spalla 20.85.065 06.18.21.118 289.800 - invasatura in materiale anallergico - 06.18.21.121 184.500 RIPARAZIONI Smontaggio e rimontaggio: - della mano 20.90.201 06.18.21.503 55.300 - del polso 20.90.203 06.18.21.506 55.300 - del gomito 20.90.205 06.18.21.509 64.500 - della spalla 20.90.207 06.18.21.512 77.000 - del guanto cosmetico - 06.18.21.513 32.200 Articolazione intra ed extra rotatoria 20.91.201 06.18.21.515 193.300 Articolazione per protesi per disarticolazione di spalla: - sferica 20.91.205 06.18.21.521 611.100 - revisione 20.91.207 06.18.21.524 64.500 - pluriassiale 20.91.209 06.18.21.527 520.500 - revisione 20.91.211 06.18.21.530 64.500 Bretellaggio con sollevamento avambraccio: - per protesi per amputazione di braccio 20.91.213 06.18.21.533 299.100 - per protesi per disarticolazione di spalla 20.91.215 06.18.21.536 299.100 Bretellaggio semplice: - per protesi per amputazione di braccio - 06.18.21.538 115.400 - per protesi per amputazione di spalla - 06.18.21.541 145.500 Calza da rivestimento per protesi: - per amputazione di braccio 20.91.221 06.18.21.545 85.500 - per disarticolazione di braccio 20.91.223 06.18.21.548 120.700 Gomito con bloccaggio 20.91.231 06.18.21.560 537.000 - revisione 20.91.233 06.18.21.563 230.000 Guanto cosmetico di rivestimento 20.91.235 06.18.21.566 231.500 Invasatura per protesi su modello di gesso negativo e positivo: - per amputazione di braccio con anello di collegamento 20.91.237 06.18.21.569 873.800 - c.s. con invasatura ad aderenza totale 20.91.238 06.18.21.572 1.034.700 - adattamento 20.91.239 06.18.21.575 128.900 - per disarticolazione di spalla con estetizzazione 20.91.241 06.18.21.578 955.000 - adattamento 20.91.243 06.18.21.584 128.900 - per amputazione interscapolare con estetizzazione 20.91.245 06.18.21.587 989.700 - adattamento 20.91.247 06.18.21.593 128.900 Involucro morbido 20.91.248 06.18.21.596 169.900 Mano: - con dita rigide 20.91.249 06.18.21.599 222.400 - con quattro dita rigide e pollice articolato a molla 20.91.257 06.18.21.611 371.500 - revisione 20.91.259 06.18.21.614 128.900 - telaio mano, molla di ricambio - 06.18.21.615 152.600 - indice, medio e pollice - 06.18.21.618 253.800 - attacco filettato - 06.18.21.621 170.500 polso: - fisso 20.91.265 06.18.21.623 118 400 - pluriassiale 20.91.273 06.18.21.635 380.200 - revisione 20.91.275 06.18.21.638 96.700 Rivestimento completo in materiale morbido per protesi: - per amputazione di braccio 20.91.277 06.18.21641 235.700 - per disarticolazione di spalla 20.91.279 06.18.21.644 304.600 - per amputazione interscapolare 20.91.281 06.18.21.647 336.800 Tubo distanziatore 20.91.283 06.18.21.650 146.100 elemento di collegamento del tubo 20.91.285 06.18.21.653 136.500 PROTESI FUNZIONALE AD ENERGIA CORPOREA AGGIUNTIVI Gancio funzionale con attacco: - tipo standard in lega leggere 20.85.501 06.18 15.163 866.800 - tipo per lavoro pesante in acciaio 20.85.503 06.18.15166 1.807.000 guanto ai rivestimento: - cosmetico 20.85.505 06.18.15.169 215.600 Con mano interscambiabile con attacco: - reversibile 20.85.515 06.18.15.178 640.300 Moltiplicatore di ampiezza dell'articolazione del gomito: 20.85.519 06.18.15.184 358.000 Polso: - con articolazione attiva di prono-supinazione completo di calotta di presa del moncone 20.85.521 06.18.15.187 938.700 - con articolazione sferica passiva con bloccaggio 20.85.523 06.18.15.190 895.600 Invasatura con rivestimento totale in materiale anallergico 20.85.529 06.18.15.193 184.500 RIPARAZIONE Smontaggio e rimontaggio: - della mano 20.90.501 06.18.15.733 51.600 - del polso 20.90.503 06.18.15.736 56.700 - del gomito 20.90.505 06.18.15.739 64.500 - del guanto cosmetico - 06.18.15.740 32.200 Articolazione funzionale per la flesso-estensione con bloccaggio del gomito a trazione 20.91.505 06.18.15.745 975.800 - revisione 20.91.507 06.18.15.751 128.900 - cavetto trazione 20.91.508 06.18.15.754 63.600 Arto articolato laterale per la flesso-estensione con bloccaggio a trazione 20.91.509 06.18.15.757 1.338.500 - particolare meccanismo interno 20.91.510 06.18.15.760 715.400 - revisione 20.91.511 06.18.15.763 72.200 - cavetto trazione 20.91.512 06.18.15.764 76.500 Attacco: - per mano 20.91.513 06.18.15.766 421.200 - per gancio 20.91.515 06.18.15.769 421.200 Bretellaggio completo di fili di trazione e guaina - per protesi per amputazione di avambraccio 20.91.521 06.18.15.778 226.200 - per protesi per amputazione di avambraccio bilaterale - 06.18.15.779 331.200 - per protesi per amputazione di braccio 20.91.529 06.18.15.781 275.400 Calotta di presa del moncone, per la prono-supinazione attiva su modello di gesso negativo e positivo 20.91.533 06.18.15.784 969.000 - revisione 20.91.535 06.18.15.787 96.700 Cuscinetto salva indumenti 20.91.543 06.18.15.796 40.800 Filo di trazione con relativi attacchi: - per protesi per amputazione di avambraccio 20.91.545 06.18.15.799 383.000 - per protesi per amputazione di braccio 20.91.547 06.18.15.802 383.000 Gancio funzionale con attacco: - tipo standard in lega leggera 20.91.549 06.18.15.805 866.800 - tipo per lavoro pesante in acciaio 20.91.551 06.18.15.808 1.807.000 - revisione 20.91.553 06.18.15.811 64.500 - elastico per chiusura n. 5 pezzi 20.91.555 06.18.15.814 29.500 - molla semplice per chiusura 20.91.557 06.18.15.817 18.400 - molla doppia per chiusura 20.91.559 06.18.15.820 21.400 - rivestimento ganasce n. 10 pezzi 20.91.561 06.18.15.823 98.000 Guaina con attacchi terminali 20.91.563 06.18.15.826 163.900 Guanto di rivestimento: - cosmetico 20.91.565 06.18.15.829 231.500 Invasatura e relativo prolungamento su modello di gesso negativo e positivo: - per amputazione di avambraccio 20.91.571 06.18.15.838 838.700 - c.s. con rivestimento totale in materiale anallergico 20.91.572 06.18.15.841 894.100 - adattamento 20.91.573 06.18.15.844 128.900 - per amputazione di braccio 20.91.575 06.18.15.847 979.200 - c.s. con rivestimento totale in materiale anallergico 20.91.576 06.18.15.850 1.034.600 - adattamento 20.91.577 06.18.15.853 128.900 Mano: - reversibile 20.91.579 06.18.15.856 640.300 - revisione 20.91.581 06.18.15.859 161.200 - irreversibile 20.91.583 06.18.15.862 640.300 - revisione 20.91.585 06.18.15.865 161.200 Moltiplicatore di ampiezza per l'articolazione del gomito 20.91.587 06.18.15.868 519.200 - revisione 20.91.589 06.18.15.871 96.700 Polso: - a rotazione passiva 20.91.591 06.18.15.874 266.800 - revisione 20.91.593 06.18.15.877 96.700 - a rotazione passiva con dispositivo di intercambiabilità della mano e del gancio 20.91.595 06.18.15.880 529.500 - revisione 20.91.597 06.18.15.883 96.700 - con articolazione di prono-supinazione attiva 20.91.599 06.18.15.886 938.700 - revisione 20.91.601 06.18.15.889 128.900 - con articolazione sferica passiva, con bloccaggio 20.91.603 06.18.15.892 895.600 - revisione 20.91.605 06.18.15.895 128.900 - elementi gomito con bloccaggio - 06.18.15.899 408.400 PARTICOLARI MANO REVERSIBILE E IRREVERSIBILE Involucro morbido 20.91.620 06.18.15.904 163.900 Gruppo dita (indice-medio) 20.91.622 06.18.15.907 113.500 Pollice 20.91.624 06.18.15.910 103.800 Biella o leva collegamento 20.91.626 06.18.15.913 173.400 Attacco filettato 20.91.628 06.18.15.916 128.200 Molla chiusura 20.91.630 06.18.15.919 146.800 PROTESI FUNZIONALI AD ENERGIA ESTERNA (ELETTRICA) O ENERGIA MISTA CORPOREA-ESTERNA AGGIUNTIVI Braccialino con aste di collegamento d'avambraccio con bretellaggio e filo di trazione per la flesso-estensione (in caso di limitazione della flesso-estensione del gomito) 20.85.701 06.18 21.163 1.921.000 Manipolatore elettrico (per lavoro, da utilizzare in aggiunta alla normale mano) 20.85.801 06.18.21.166 6.500.600 Guanto da rivestimento: - cosmetico 20.85.803 06.18.21.169 220.900 Rivestimento totale interno in materiale anallergico 20.85.817 06.18.21.181 196.300 Differenza per mano elettromeccanica miniaturizzata (per bambini con misura della mano inferiore a 190 mm. di circonferenza a livello delle teste metacarpali) 20.85.821 06.18.21.187 4.715.200 Articolazione pluriassiale di tipo sferico 20.85.823 06.18.21.190 1.611.600 Batteria di riserva - 06.18.21.193 405.500 RIPARAZIONI Guanto di rivestimento: - cosmetico 20.91.701 06.18.21.710 237.100 Mano: - completa 20.91.703 06.18.21.716 6.078.300 - telaio 20.91.704 06.18.21.719 154.900 - involucro morbido (armatura in plastica) 20.91.705 06.18.21.722 158.100 - pollice 20.91.706 06.18.21.725 107.100 - meccanismo interno 20.91.707 06.18.21.728 905.100 - dita (indice-medio) 20.91.708 06.18.21.731 717.500 - revisione meccanismo interno 20.91.709 06.18.21.734 96.700 - frizione 20.91.710 06.18.21.737 358.100 - telaio completo 20.91.711 06.18.21.740 927.000 - revisione telaio completa 20.91.713 06.18.21.741 72.200 - motore e primo riduttore 20.91.714 06.18.21.742 277.900 Coppia conica - 06.18.21.743 258.600 Bloccaggio motore - 06.18.21.744 237.200 Plantari, corona, molla - 06.18.21.746 177.400 - motore elettrico 20.91.715 06.18.21.747 311.000 Riduttore motore - 06.18.21.748 420.700 Polso: - a rotazione passiva 20.91.717 06.18.21.749 556.800 - revisione 20.91.719 06.18.21.752 48.400 Frizione a spina coassiale del polso passivo - 06.18.21.753 237.000 Polso: - a rotazione attiva 20.91.721 06.18.21.755 1.075.900 - revisione 20.91.723 06.18.21.758 144.400 - a rotazione elettrica 20.91.725 06.18.21.759 3.349.600 - revisione 20.91.727 06.18.21.760 108.300 Riduzione e spina coassiale del polso elettrico - 06.18.21.761 1.134.900 Invertitore del polso elettrico - 06.18.21.765 892.200 Micro per polso elettrico - 06.18.21.766 153.900 Polso elettrico: - attacco parte mano 20.91.729 06.18.21.767 1.104.900 - attacco parte avambraccio 20.91.731 06.18.21.770 287.700 - motore elettrico 20.91.733 06.18 21.771 380.600 Invasatura completa per avambraccio su modello di gesso negativo e positivo 20.91.735 06.18.21.773 1.463.600 - adattamento 20.91.737 06.18.21.776 198.100 Calotta per la prono-supinazione attiva su modello di gesso negativo e positivo 20.91.739 06.18.21.779 442.800 Gomito: - completo attivo (cinematico) 20.91.741 06.18.21.782 2.474.200 Asta parte superiore per gomito cinematico - 06.18.21.783 769.900 Elementi di bloccaggio per gomito cinematico - 06.18.21.784 483.800 - revisione 20.91.743 06.18.21.785 72.200 Carter per gomito cinematico - 06.18.21.786 376.900 Gomito: - asta dentata e particolari del bloccaggio 20.91.744 06.18.21.788 837.800 - elettrico completo 20.91.745 06.18.21.791 7.127.000 Motore e primo riduttore per gomito elettrico - 06.18.21.792 932.500 Intra-extrarotazione con frizione per gomito elett. - 06.18.21.793 885.500 Gomito elettrico: - meccanismo interno 20.91.747 06.18.21.794 1.106.300 - sostituzione dei due motori 20.91.748 06.18.21.795 412.900 Elementi bloccaggio avambraccio per gomito elettrico - 06.18.21.796 1.381.900 - involucro estetico 20.91.751 06.18.21.797 286.700 - telaio esterno 20.91.753 06.18.21.800 4.381.900 - revisione totale gomito elettrico 20.91.755 06.18.21.803 193.400 Cavi motore e micro per gomito elettrico - 06.18.21.804 276.500 Avambraccio completo per protesi di braccio 20.91.756 06.18.21.806 1.373.800 Invasatura completa per braccio su modello di gesso negativo e positivo 20.91.757 06.18.21.809 1.645.200 - adattamento 20.91.759 06.18.21.812 198.100 Bretellaggio completo semplice 20.91.761 06.18.21.813 106.300 Bretellaggio completo di filo con trazione per la flesso-estensione del gomito 20.91.763 06.18.21.814 149.300 Bretellaggio completo 20.91.764 06.18.21.815 217.100 Spalla - articolazione a frizione 20.91.767 06.18.21.821 747.600 - revisione 20.91.769 06.18.21.824 144.600 - collegamento estetico gomito/spalla 20.91.771 06.18.21.827 361.900 - Invasatura su modello di gesso per patologie a livello della spalla 20.91.773 06.18.21.830 1.981.600 Invasatura su modello di gesso per disarticolazione o amputazione interscapolare: - con articolazione passiva di spalla e spalline - 06.18.21.831 2.217.400 - con articolazione passiva dell'avambraccio - 06.18.21.832 2.120.700 Rivestimento interno totale in materiale anallergico 20.91.774 06.18.21.833 184.500 Batterie 20.91.779 06.18.21.836 405.500 - revisione batterie 20.91.783 06.18.21.839 314.500 - carica batterie 20.91.789 06.18.21.842 423.800 - revisione 20.91.791 06.18.21.845 268.200 Circuiti con due elettrodi comprensivi di amplificatore e pilotaggio: - elettrodo per amplificatore e pilotaggio incorporato per comando mioelettrico 20.91.795 06.18.21.851 1.165.600 - revisione 20.91.797 06.18.21.854 633.800 - parte terminale del circuito elettronico 20.91.799 06.18.21.857 1.146.300 - revisione 20.91.801 06.18.21.860 478.400 - cavi di collegamento con connettori 20.91.803 06.18.21.863 126.700 - gruppo di raccordo con interruttore e presa per ricarico batteria 20.91.805 06.18.21.866 239.600 Circuito comando elettronico: Cavi raccordo - 06.18.21.869 151.800 Interruttore a trazione - 06.18.21.872 520.300 Driver multicanale - 06.18.21.875 1.108.000 Riparazione parziale driver multicanale - 06.18.21.878 478.400 Porta spina coassiale - 06.18.21.881 192.800 Spina coassiale - 06.18.21.884 247.900 - macrointerruttore e microsensore per comando elettronico 20.91.819 06.18.21.887 69.200 Manipolatore elettrico: - completo 20.91.901 06.18.21.899 6.565.100 - motoriduttore 20.91.903 06.18.21.900 1.796.300 - motore 20.91.905 06.18.21.901 380.600 - riduttore 20.91.907 06.18.21.902 1.669.900 - revisione 20.91.908 06.18.21.905 193.400 - bloccaggio con riduttore 20.91.909 06.18.21.908 838.800 - attacco rapido (parte mano) 20.91.911 06.18.21.911 1.721.000 Manipolatore: - parte terminale per circuito elettrico - 06.18.21.912 1.067.900 - porta spina coassiale - 06.18.21.913 189.800 - elementi di presa con semicopertura in gomma - 06.18.21.914 1.053.400 - tutti i rivestimenti plastici 20.91.913 06.18.21.917 509.300 - telaio 20.91.915 06.18.21.920 2.101.600 Mano: - Torretta 20.91.951 06.18.21.923 217.200 - copertura in plastica articolazione 20.91.953 06.18.21.926 186.100 - Mano elettromeccanica miniaturizzata per bambino (misura della mano inferiore a 170 mm. Di circonferenza a livello delle teste metacarpali) 20.91.981 06.18.21.938 9.843.500 Mano elettrica per bambino: - parte terminale circuito elettrico - 06.18.21.941 1.827.500 - riparazione parziale parte terminale circuito elettrico - 06.18.21.944 957.100 PROTESI DI ARTO INFERIORE - 06.24 Una protesi di arto inferiore è un insieme di componenti compatibili abitualmente prodotti da un singolo produttore che possono essere integrati con qualsiasi componente prodotto individualmente per offrire una gamma di protesi degli arti inferiori differente. L'applicazione e la fornitura di questi ausili è fatta del tecnico ortopedico abilitato. Le protesi di arto inferiore si suddividono in: TRADIZIONALI: - PROVVISORIE (transtibiale) - DEFINITIVE (piede, transtibiale, transfemorale, patologie congenite o acquisite) MODULARI: - PROVVISORIE (transtibiale, transfemorale) - DEFINITIVE (transtibiale, ginocchio, transfemorale, anca, patologie congenite o acquisite) Vengono identificate a seconda del livello di amputazione o di patologia congenita o acquisita partendo dall'estremità distale dell'arto. La protesi tradizionale è caratterizzata da una struttura portante rigida e da eventuali elementi articolari. La protesi modulare è caratterizzata da una struttura scheletrica portante, e da eventuali elementi articolari, rivestita da una estetizzazione in espanso elastico. Il piede artificiale base può essere: RIGIDO (senza articolazione malleolare). È costituito da: - cuneo calcaneare elastico - anima interna di supporto (fino alla zona di flessione dell'avampiede) - suola a rivestimento dell'anima, in materiale elastico, fino alla misura del piede. ARTICOLATO (con articolazione malleolare). È costituito da: - snodo malleolare per movimento di flessione plantare dorsale- suola a rivestimento dell'anima in materiale elastico, fino alla misura del piede - ammortizzatori elastici per l'articolazione malleolare. ARTICOLATO PLURIASSIALE. È costituito da - dispositivo articolare per movimento di flessione plantare-dorsale e di inversione- eversione - suola - rivestimento, in materiale elastico fino alla misura del piede. N.B.: le tariffe non sono comprensive di calzatura. PROTESI PARZIALE DI PIEDE È costituita da una invasatura realizzata su misura del paziente attraverso il rilievo del calco gessato negativo e positivo. Ha struttura portante rigida. Possono essere solo del tipo tradizionale definitivo: - con piede rigido senza gambale 19.20.700 06.24.03.003 926.500 - con piede rigido con rialzo oltre i 2 cm., senza gambale 19.20.701 06.24.03.006 993.400 - per amputazioni Lisfranc e/o Chopart con piede rigido 19.20.800 06.24.03.009 1.025.600 PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI CAVIGLIA È costituita da una invasatura realizzata su misura del paziente attraverso il rilievo del calco gessato negativo e positivo. Ha struttura portante rigida. Possono essere solo del tipo tradizionale definitivo: - per amputazione Pirogoff e Syme con piede rigido 19.21.800 06.24.06.003 1.445.900 - per amputazione Pirogoff e Syme con piede articolato 19.21.900 06.24.06.006 1.557.800 PROTESI TRANSTIBIALI (per amputazione sotto il ginocchio, ex amputazione di gamba) Protesi tradizionali provvisoria per amputazione transtibiale. È costituita da - invasatura regolabile in circonferenza applicata a telaio in materiale sintetico o metallico protetto antiossidazione, adattato sul paziente, con allacciatura soprarotuela, o cosciale con allacciature e aste articolate al ginocchio, con piede rigido. Con allacciatura soprarotulea: - con piede rigido 19.01.800 06.24.09.003 1.220.800 Con cosciale articolato con allacciature: - con piede rigido 19.02.800 06.24.09.006 1.833.000 Definitiva per amputazione transtibiale. È costituita da una invasatura realizzata su misura del paziente, su calco gessato negativo e positivo, piede rigido e estetizzazione esterna. Le tariffe non sono comprensive della calzatura ortopedica. Con invasatura ad appoggio totale, con cuffia in materiale morbido, con coscialino: - con piede rigido 19.22.800 06.24.09.012 1.616.500 Con invasatura ad appoggio totale, con cuffia in materiale morbido, con cosciale articolato con allacciature: - con piede rigido 19.23.800 06.24.09.015 2.210.100 Con cosciale articolato con allacciature: - con piede rigido 19.24.800 06.24.09.018 1.995.300 Con cosciale articolato alto fino alla radice della coscia con allacciature: - con piede rigido 19.95.800 06.24.09.021 2.231.100 Per ginocchio fisso, con cosciale alto fino alla radice della coscia con calotta di appoggio e protezione del ginocchio: - con piede rigido 19.26.800 06.24.09.024 2.424.400 Protesi modulari temporanea per amputazione transtibiale. È costituita da invasatura adattabile, con o senza allacciature, applicata sulla stessa struttura tubolare usata nella definitiva. La protesi garantisce all'amputato di adottare, fin dai primi passi, caratteristiche deambulatorie statiche e dinamiche, che verranno conservate nelle successive protesi definitive. Per queste protesi valgono le specifiche e gli aggiuntivi delle protesi definitive, è prevista una estetizzazione standard e la calza di rivestimento. NOTA successivamente alla fornitura della prima protesi definitiva, la protesi temporanea potrà essere a sua volta trasformata in protesi definitiva con la sostituzione dell'invasatura, l'aggiunta dell'estetizzazione in espanso elastico su misura e della calza - con piede rigido - 06.24.09.063 1.766.900 Protesi modulare definitiva per amputazione transtibiale. È costituita da una invasatura realizzata su calco di gesso negativo e positivo, struttura tubolare con alcuni moduli di articolazione e collegamento, dispositivo di allineamento, piede, estetizzazione in espanso elastico in un solo pezzo, calza di rivestimento. Per amputazione transtibiale con invasatura ad appoggio totale con cuffia in materiale morbido: - con piede rigido 19.50.800 06.24.09.072 2.250.300 PROTESI TRANSTIBIALE PER PATOLOGIE CONGENITE O ACQUISITE Tradizionali per patologie congenite o acquisite. È costituita da una invasatura realizzata su calco di gesso negativo e positivo, piede e struttura portante con estetizzazione esterna rigida ed eventuali elementi articolari. Viene costruita per i seguenti livelli di appoggio e di presa - appoggio al piede- appoggio tibiale- appoggio ischiatico- presa di bacino Con appoggio al piede: - con piede rigido 19.45.700 06.24.09.033 2.245.000 Con appoggio tibiale - con piede rigido 19.45.800 06.24.09.036 2.345.300 Con appoggio tibiale e cosciale articolato - con piede rigido 19.46.800 06.24.09.039 2.824.200 PROTESI PER DISARTICOLAZIONE DI GINOCCHIO Protesi modulare definitiva. È costituita da una invasatura realizzata su calco di gesso negativo e positivo,.struttura tubolare con alcuni moduli di articolazione e collegamento, dispositivo di allineamento, piede, estetizzazione in espanso elastico in un solo pezzo, calza di rivestimento. - con piede rigido 19.51.800 06.24.12.003 3.899.500 PROTESI TRANSFEMORALI (per amputazione sopra il ginocchio, ex amputazione di coscia) Tradizionali definitive. È costituita da una invasatura realizzata su misura del paziente o calco di gesso negativo e positivo, piede, gambale, articolazione del ginocchio di tipo monoasse ed estetizzazione esterna rigida. Per amputazione di coscia con articolazione libera al ginocchio tipo monoasse Con cintura e bretelle o bretellaggio: - con piede rigido 19.36.800 06.24.15.003 2.396.700 A tenuta pneumatica: - con piede rigido 19.39.800 06.24.15.006 2.399.200 A tenuta pneumatica con invasatura ad aderenza totale: - con piede rigido 19.40.800 06.24.15.009 2.431.400 MODULARE O SCHELETRICA Modulare temporanea. È costituita da invasatura a cosciale adattabile, con o senza allacciature, applicata sulla stessa struttura tubolare usata nella definitiva. La protesi garantisce all'amputato di adottare, fin dai primi passi, caratteristiche deambulatorie statiche e dinamiche, che verranno conservate nelle successive protesi definitive. Per questa protesi valgono le specifiche e gli aggiuntivi delle protesi definitive, è prevista una estetizzazione standard e la calza di rivestimento. NOTA: successivamente alla fornitura della prima protesi definitiva, la protesi temporanea potrà essere a sua volta trasformata in protesi definitiva con la sostituzione dell'invasatura, l'aggiunta dell'estetizzazione in espansoelastico su misura e della calza. Per amputazione di coscia: - con piede rigido 19.50.600 06.24.15.021 2.185.800 Modulare definitiva. È costituita da una invasatura realizzata su calco di gesso negativo e positivo, struttura tubolare con alcuni moduli di articolazione e collegamento, dispositivo di allineamento, piede, estetizzazione in espanso elastico in un solo pezzo, calza di rivestimento. Per amputazione di coscia con invasatura ad aderenza totale, articolazione monoasse libera al ginocchio: - con piede rigido 19.52.800 06.24.15.030 3.397.800 N.B.: Per le riparazioni riguardanti i componenti al di sotto dei livelli in esame, si vedano le voci precedenti. Per le riparazioni riguardanti le deformità congenite o acquisite, vedere, a seconda del livello di appoggio e presa, con l'arto interessato, la protesi corrispondente. PROTESI TRANSFEMORALE PER PATOLOGIE CONGENITE O ACQUISITE Tradizionale definitiva per patologie congenite o acquisite. È costituita da una invasatura realizzata su calco di gesso negativo e positivo, piede e struttura portante con estetizzazione esterna rigida ed eventuali elementi articolari. Con appoggio ischiatico, rigida al ginocchio: - con piede rigido 19.47.800 06.24.15.042 2.439.900 Con appoggio ischiatico, articolata al ginocchio: - con piede rigido 19.48.800 06.24.15.045 2.807.400 Modulare definitiva per patologie congenite o acquisite. Con appoggio ischiatico rigida al ginocchio: - con piede rigido 19.60.800 06.24.15.051 2.792.600 Con appoggio ischiatico articolata al ginocchio tipo monoasse: - con piede rigido 19.61.800 06.24.15.054 3.471.400 PROTESI PER DISARTICOLAZIONE D'ANCA, EMIPELVECTOMIA Modulare definitiva. È costituita da una invasatura realizzata su calco di gesso negativo e positivo, struttura tubolare con alcuni moduli di articolazione e collegamento, dispositivo di allineamento, piede, estetizzazione in espanso elastico in un solo pezzo, calza di rivestimento. Per disarticolazione d'anca ed emipelvectomia con presa di bacino di plastica, articolazione libera all'anca ed al ginocchio tipo monoasse: - con piede rigido 19.55.800 06.24.21.003 4.783.400 PROTESI D'ANCA PER PATOLOGIE CONGENITE O ACQUISITE Modulare definitiva. È costituita da una invasatura realizzata su calco di gesso negativo e positivo, struttura tubolare con alcuni moduli di articolazione e collegamento, dispositivo di allineamento, piede, estetizzazione in espanso elastico in un solo pezzo e calza di rivestimento. Con presa di bacino, con articolazione libera all'anca ed al ginocchio, tipo monoasse: - con piede rigido 19.62.800 06.24.21.009 4.847.900 AGGIUNTIVI PER PROTESI TRADIZIONALI Fino al livello transtibiale Appoggio ischiatico 19.85.001 06.24.21.103 696.900 Bloccaggio dell'articolazione delle aste 19.85.003 06.24.21.106 502.900 Piede articolato - 06.24.21.107 150.400 Rotatore 19.85.005 06.24.21.109 238.200 Estetizzazione in espanso elastico 19.85.007 06.24.21.112 190.600 Estetizzazione anatomica (solo per donna) 19.85.008 06.24.21.115 203.100 Trazione elastica anteriore: - semplice 19.85.009 06.24.21.118 73.400 - biforcata 19.85.011 06.24.21.121 73.400 Maggiorazione per cuffia in silicone 19.85.013 06.24.21.124 120.700 Maggiorazione per cuffia in gomma espansa 19.85.015 06.24.21.127 77.500 Cuffia di scorta, realizzata sul calco di gesso negativo e positivo preesistente, in materiale morbido 19.85.017 06.24.21.130 187.800 - gomma espansa 19.85.019 06.24.21.133 270.200 - silicone 19.85.021 06.24.21.135 323.800 Rivestimento, in pelle, del piede (solo per donna) 19.85.023 06.24.21.139 100.800 Maggiorazione per protesi da bagno (anche in acqua marina) 19.85.025 06.24.21.142 446.900 Fino al livello transfemorale Bretella doppia di sospensione 19.85.053 06.24.21.163 181.200 Bretella semplice di sospensione 19.85.055 06.24.21.166 93.000 Cintura con attacchi 19.85.057 06.24.21.169 195.800 Corsetto armato modellato 19.85.059 06.24.21.172 240.900 Fascia addominale modellata 19.85.061 06.24.21.175 225.000 Appoggio terminale in silicone 19.85.075 06.24.21.178 155.500 Articolazione addizionale sbloccabile al cosciale/invasatura, per protesi con moncone corto 19.85.101 06.24.21.184 596.500 Per ginocchio: - con bloccaggio manuale 19.85.103 06.24.21.187 331.700 - con freno automatico 19.85.105 06.24.21.190 544.500 - con frizione 19.85.107 06.24.21.193 476.500 - policentrico 19.85.113 06.24.21.196 417.000 Mutandina per protesi per moncone corto 19.85.115 06.24.21.199 241.100 Piede articolato pluriassiale 19.85.117 06.24.21.202 260.300 Rotatore 19.85.119 06.24.21.205 251.000 Estetizzazione in espanso elastico 19.85.121 06.24.21.208 256.800 Estetizzazione anatomica (solo per donna) 19.85.123 06.24.21.211 270.900 Articolazione coxo-femorale, con cintura 19.85.125 06.24.21.214 316.700 Anello in silicone, con appoggio ischiatico (per sola invasatura ad aderenza totale) 19.85.127 06.24.21.217 252.100 Rivestimento totale con appoggio terminale, in silicone (per sola invasatura ad aderenza totale) 19.85.129 06.24.21.220 349.300 Sospensione diagonale tipo Silesian 19.85.133 06.24.21.223 134.200 Rivestimento in pelle del piede (solo per donna) 19.85.135 06.24.21.226 117.000 Trazione elastica anteriore 19.85.137 06.24.21.229 99.100 Maggiorazione per protesi da bagno (anche in acqua marina) 19.85.139 06.24.21.232 697.200 Articolazione coxo-femorale con presa di bacino modellata 19.85.191 06.24.21.235 569.400 AGGIUNTIVI PER PROTESI MODULARI NOTA: la disposizione degli aggiuntivi è sequenziale: piede, gamba, ginocchio, coscia, anca. FINO AL LIVELLO TRANSTIBIALE Rotatore 19.85.201 06.24.21.253 466.000 Cuffia in silicone 19.85.203 06.24.21.256 120.700 Appoggio terminale in silicone 19.85.205 06.24.21.259 220.400 Cinturino soprarotuleo 19.85.207 06.24.21.262 87.200 Piede articolato 19.85.209 06.24.21.265 163.300 Struttura tubolare in lega leggera ad alta resistenza e relativi moduli in titanio 19.85.213 06.24.21.268 784.500 Struttura tubolare e relativi moduli in polimeri rinforzati con fibre ad alta resistenza (carbonio, poliaramidiche) 19.85.215 06.24.21.271 1.060.800 Invasatura tipo flessibile con telaio di sostegno aperto . 19.85.217 06.24.21.274 1.031.800 Piede articolato pluriassiale 19.85.211 06.24.21.277 256.300 Estetizzazione anatomica di gamba (solo per donna) 19.85.219 06.24.21.280 207.800 Cuffia in gomma espansa 19.85.221 06.24.21.283 77.500 NOTA: per le cuffie di scorta si possono utilizzare gli aggiuntivi previsti per le protesi tradizionali. FINO AL LIVELLO TRANSFEMORALE, compresa la disarticolazione di ginocchio Appoggio ischiatico (solo per disarticolazione di ginocchio) 19.85.250 06.24.21.292 374.600 Cuffia in silicone (solo per disarticolazione di ginocchio) 19.85.255 06.24.21.295 338.600 Variazione per ginocchio per disarticolato di ginocchio: - in acciaio o lega leggera - 06.24.21.298 914.100 - in lega di titanio - 06.24.21.301 1.545.600 - in fibra ad alta resistenza (carbonio o poliaramidiche) - 06.24.21.304 3.336.200 Articolazione addizionale per protesi con moncone corto 19.85.301 06.24.21.307 1.036.200 Valvola di scorta 19.85.302 06.24.21.310 21.000 Variazione per ginocchio: - con bloccaggio manuale 19.85.303 06.24.21.313 166.600 - con freno automatico 19.85.305 06.24.21.316 201.300 - policentrico 19.85.313 0624.21.319 399.800 - idraulico o pneumatico 19.95.314 06.24.21.322 1.679.400 Mutandine per protesi per moncone corto 19.85.315 06.24.21.325 214.500 Invasatura a contenimento ischiatico - 06.24.21.328 804.100 Articolazione coxo-femorale 19.85.321 06.24.21.331 548.700 Articolazione coxo-femorale con presa di bacino modellata, con esclusione del codice 19.62.800 (06.24.21.009) 19.85.323 06.24.21.334 847.200 Anello in silicone con appoggio ischiatico, per sola invasatura ad aderenza totale 19.85.325 06.24.21.337 196.000 Rivestimento totale con appoggio terminale in silicone, per sola invasatura ad aderenza totale 19.85.327 06.24.21.340 383.700 Appoggio terminale in silicone 19.85.328 06.24.21.343 220.400 Struttura tubolare in lega leggera ad alta resistenza con moduli di collegamento e articolazione libera al ginocchio in lega di titanio 19.85.331 06.24.21.346 903.700 Variazione per ginocchio in lega di titanio: - con bloccaggio manuale 19.85.333 06.24.21.349 595.100 - con treno automatico 19.85.335 06.24.21.352 965.500 - policentrico 19.85.337 06.24.21.355 1.150.100 - idraulico o pneumatico 19.85.339 06.24.21.358 2.070.200 Struttura tubolare, con moduli di collegamento e articolazione libera al ginocchio in fibre ad alta resistenza (carbonio, poliaramidiche) 19.85.341 06.24.21.361 1.379.000 Variazione per ginocchio in fibre ad alta resistenza (carbonio, poliaramidiche): - con bloccaggio manuale 19.85.342 06.24.21.364 1.910.700 - con freno automatico 19.85.343 06.24.21.367 1.828.700 - idraulico o pneumatico 19.85.344 06.24.21.370 3.224.500 Invasatura tipo flessibile con telaio di sostegno aperto 19.85.345 06.24.21.373 1.304.400 Estetizzazione anatomica di gamba, ginocchio e coscia (solo per donna) 19.85.346 06.24.21.376 270.900 Variazione per ginocchio polifunzionale in lega di titanio, in fibre ad alta resistenza, in leghe leggere ad alta resistenza (Erga, Certa, ecc.): - Policentrico associato a dispositivo idraulico o pneumatico - 06.24.21.379 2.953.000 - con freno automatico associato a dispositivo idraulico o pneumatico - 06.24.21.382 3.330.900 Anca ed emipelvectomia. Articolazione dell'anca, regolabile in abduzione e flesso estensione, in acciaio 19.85.347 06.24.21.403 796.800 Bloccaggio all'anca 19.85.351 06.24.21.406 263.500 Bretella doppia di sospensione 19.85.353 06.24.21.409 144.700 Appoggio terminale in silicone 19.85.371 06.24.21.412 381.000 Appoggio sulle creste iliache e sacrale, in materiale morbido 19.85.373 06.24.21.415 191.500 Struttura tubolare, con moduli di collegamento e articolazioni in: - lega di titanio 19.85.375 06.24.21.418 1.927.200 RIPARAZIONI Per protesi tradizionale PIEDE Smontaggio e rimontaggio 19.90.001 06.24.09.503 61.200 Rigido, senza perno filettato di fissaggio 19.91.001 06.24.09.506 185.800 Rigido con parte malleolare 19.91.003 06.24.09.509 312.900 Articolato, senza snodo malleolare 19.91.005 06.24.09.512 156.600 Articolato con parte malleolare, snodo, ammortizzatore e guarnizioni 19.91.007 06.24.09.515 291.500 Articolato pluriassiale 19.91.009 06.24.09.518 221.100 Articolato pluriassiale con parte malleolare 19.91.011 06.24.09.521 514.000 Ammortizzatore anteriore 19.91.013 06.24.09.524 6.700 Ammortizzatore posteriore 19.91.015 06.24.09.527 3.300 Ammortizzatore a culla per articolazione pluriassiale 19.91.017 06.24.09.530 22.700 Cuneo calcaneare 19.91.019 06.24.09.533 123.900 Guarnizione per articolazione malleolare 19.91.021 06.24.09.536 40.100 Perno filettato di fissaggio per piede rigido 19.91.023 06.24.09.539 14.100 Rivestimento totale 19.91.025 06.24.09.542 142.900 Rivestimento dell'articolazione malleolare anteriore e posteriore 19.91.027 06.24.09.545 55.500 Snodo malleolare 19.91.029 06.24.09.548 42.800 Snodo malleolare pluriassiale 19.91.031 06.24.09.551 151.800 Suoletta con avampiede 19.91.033 06.24.09.554 106.800 N.B.: Per le riparazioni riguardanti i componenti al di sotto dei livelli in esame, si vedano le voci precedenti. Per le riparazioni riguardanti le deformità congenite o acquisite, vedere, a seconda del livello di appoggio e presa, con l'arto interessato, la protesi corrispondente. PROTESI METATARSALE E DI GAMBA (TRANSTIBIALE) Smontaggio e rimontaggio articolazione del ginocchio 19.90.101 06.24.09.563 83.800 Adattamento invasatura 19.91.101 06.24.09.566 178.100 Allacciatura: - elemento mobile o fisso 19.91.103 06.24.09.569 31.000 Asta articolata con cuscinetto a sfere 19.91.115 06.24.09.584 347.200 - parte inferiore 19.91.117 06.24.09.587 191.100 - parte superiore 19.91.119 06.24.09.590 223.300 - cuscinetto a sfere e vite 19.91.121 06.24.09.593 34.000 - bloccaggio a ponte dell'articolazione del ginocchio 19.91.123 06.24.09.596 352.900 - revisione 19.91.125 06.24.09.599 64.500 Bretella di sospensione 19.91.127 06.24.09.602 82.800 Attacco con fibbia 19.91.131 06.24.09.605 22.100 Cinghia 19.91.133 06.24.09.608 20.400 Copriarticolazione 19.91.135 06.24.09.611 22.200 Copriasta e articolazione 19.91.137 06.24.09.614 30.400 Cosciale: - con allacciature senza aste 19.91.141 06.24.09.617 289.600 - fino alla radice della coscia con allacciature senza aste 19.91.143 06.24.09.620 368.100 - con appoggio ischiatico con allacciature senza aste 19.91.145 06.24.09.623 496.900 Coscialino per invasatura ad appoggio totale 19.91.147 06.24.09.625 70.100 Cuffia per protesi ad appoggio totale su calco di gesso: - in materiale morbido 19.91.148 06.24.09.628 402.400 - in gomma espansa 19.91.149 06.24.09.631 479.900 - in silicone 19.91.150 06.24.09.634 510.200 Estetizzazione in espanso elastico, solo in caso di sostituzione dell'invasatura 19.91.151 06.24.09.637 190.600 Estetizzazione anatomica (solo per donna), solo in caso di sostituzione dell'invasatura 19.91.152 06.24.09.640 203.100 Invasatura su calco di gesso negativo e positivo: - normale 19.91.153 06.24.09.643 660.600 - con cuffia per protesi ad appoggio totale 19.91.155 06.24.09.646 840.800 - con parte malleolare e ristilizzazione del gambale, senza laminazione 19.91.157 06.24.09.649 889.300 - per deformità, con appoggio tibiale e ristilizzazione senza laminazione 19.91.159 06.24.09.652 793.300 Laminazione in resina del gambale 19.91.161 06.24.09.655 261.500 Limitatore di estensione dell'articolazione del ginocchio 19.91.163 06.24.09.658 56.200 Parte malleolare con ristilizzazione del gambale senza laminazione 19.91.167 06.24.09.661 262.300 Riadattamento del cosciale e relative aste 19.91.169 06.24.09.664 137.400 Sospensione a cinghia 19.91.175 06.24.09.673 70.400 Trazione elastica anteriore: - semplice 19.91.177 06.24.09.676 57.800 - biforcata 19.91.179 06.24.09.679 70.400 Verniciatura interna 19.91.181 06.24.09.682 147.500 COSCIA (TRANSFEMORALE) Smontaggio e rimontaggio cosciale 19.90.201 06.24.15.503 64.500 Adattamento invasatura 19.91.201 06.24.15.506 178.100 Attacchi per bretella doppia 19.91.211 06.24.15.509 31.400 Bottone con piastrina per sospensione laterale 19.91.213 06.24.15.512 44.770 Bretella di sospensione: - semplice 19.91.215 06.24.15.515 67.000 - doppia 19.91.217 06.24.15.518 90.300 Carrucola con piastrina per trazione 19.91.219 06.24.15.521 53.100 Cinghia per sospensione laterale 19.91.221 06.24.15.524 36.700 Cintura: - bassa cm. 4 o più 19.91.223 06.24.15.527 88.800 - alta cm. 8 o più 19.91.225 06.24.15.530 174.100 Corsetto armato modellato di sospensione 19.91.227 06.24.15.533 229.100 Cuscinetto posteriore di protezione indumenti 19.91.229 06.24.15.536 48.800 Estetizzazione in espanso elastico 19.91.231 06.24.15.539 256.800 Estetizzazione anatomica (solo per donna) 19.91.232 06.24.15.542 257.900 Fascia addominale modellata: - cm. 12 o più 19.91.233 06.24.15.545 207.300 - per protesi bilaterale 19.91.235 06.24.15.548 242.300 Fodera cosciale 19.91.237 06.24.15.551 149.600 Ginocchio completo di polpaccio, con meccanismo: - di bloccaggio 19.91.245 06.24.15.563 777.000 - revisione 19.91.247 06.24.15.566 128.900 - a freno automatico 19.91.249 06.24.15.569 925.100 - revisione 19.91.251 06.24.15.572 128.900 - a frizione 19.91.253 06.24.15.575 857.200 - revisione 19.91.255 06.24.15.578 128.900 - monoasse 19.91.261 06.24.15.581 498.600 - revisione 19.91.263 06.24.15.584 96.700 - policentrico 19.91.269 06.24.15.587 797.700 - revisione 19.91.271 06.24.15.590 128.900 Invasatura con ristilizzazione del cosciale senza laminazione su calco di gesso: - tipo tradizionale 19.91.281 06.24.15.593 743.600 - tipo a tenuta pneumatica 19.91.283 06.24.15.596 1.010.600 - tipo ad aderenza totale 19.91.285 06.24.15.599 1.010.600 - per deformità con appoggio ischiatico 19.91.287 06.24.15.602 1.033.700 Laminazione di resina - cosciale 19.91.289 06.24.15.605 307.100 - gambale 19.91.291 06.24.15.608 248.200 Mutandina per moncone corto 19.91.293 06.24.15.611 235.200 Parte malleolare con ristilizzazione del gambale, senza laminazione 19.91.295 06.24.15.614 260.000 Piastrina con levetta per comando arresto 19.91.297 06.24.15.617 70.700 Riduzione volumetrica dell'invasatura con laminazione interna 19.91.298 06.24.15.620 251.700 Rinforzo al cosciale con ricopertura parziale di resina 19.91.299 06.24.15.623 156.300 Rinforzo al gambale con ricopertura parziale di resina 19.91.301 06.24.15.626 156.300 Stilizzazione: - cosciale 19.91.307 06.24.15.635 214.000 - gambale 19.91.309 06.24.15.638 214.000 Tirante per comando arresto 19.91.311 06.24.15.641 17.800 Trazione per carrucola 19.91.313 06.24.15.644 31.200 Trazione elastica anteriore 19.91.315 06.24.15.647 63.600 Valvola con sede ad anello, montata 19.91.317 06.24.15.650 61.200 - valvola per detta 19.91.319 06.24.15.653 15.600 Verniciatura interna del cosciale 19.91.321 06.24.15.658 145.900 ANCA Smontaggio e rimontaggio della presa di bacino 19.90.401 06.24.18.503 80.600 Allacciatura per presa di bacino: - elemento mobile o fisso 19.91.401 06.24.18.506 31.000 Articolazione all'anca libera 19.91.405 06.24.18.509 528.200 - con bloccaggio 19.91.409 06.24.18.512 567.500 Presa di bacino su calco di gesso negativo e positivo: - senza articolazione 19.91.429 06.24.18.515 1.182.800 - adattamento 19.91.441 06.24.15.518 178.100 Appoggio terminale in materiale morbido 19.91.445 06.24.18.524 346.400 Per protesi modulare (scheletrica) PIEDE Smontaggio e rimontaggio 19.90.501 06.24.21.503 74.200 Rigido 19.91.501 06.24.21.506 211.600 Articolato 19.91.505 06.24.21.509 266.200 Attacco: - per piede rigido 19.91.511 06.24.21.512 153.100 - per piede articolato 19.91.513 06.24.21.515 270.200 - per piede articolato pluriassiale 19.91.515 06.24.21.518 271.200 Ammortizzatore: - posteriore 19.91.517 06.24.21.521 11.300 - a culla per articolazione pluriassiale 19.91.519 06.24.21.524 33.100 Cuneo calcaneare 19.91.521 06.24.21.527 53.000 Perno filettato per piede rigido 19.91.523 06.24.21.530 15.100 GAMBA Smontaggio e rimontaggio 19.90.601 06.24.21.563 80.600 Attacco: - di collegamento all'invasatura 19.91.601 06.24.21.566 207.100 - con regolatore 19.91.603 06.24.21.569 314.100 - con regolatore e tubo di collegamento 19.91.605 06.24.21.572 363.700 Base di collegamento all'invasatura 19.91.607 06.24.21.575 503.400 Calotta terminale per rivestimento in materiale morbido predisposta per - piede rigido 19.91.609 06.24.21.578 157.600 - piede articolato 19.91.611 06.24.21.581 150.600 Calzamaglia di rivestimento 19.91.613 06.24.21.584 79.300 Coscialino per invasatura ad appoggio totale 19.91.615 06.24.21.587 71.900 Cuffia per protesi ad appoggio totale su calco di gesso: - in materiale morbido 19.91.616 06.24.21.590 402.900 - in gomma espansa 19.91.617 06.24.21.593 479.900 - in silicone 19.91.618 06.24.21.596 502.700 Invasatura ad appoggio totale con base di collegamento, il tutto laminato, su calco di gesso negativo e positivo 19.91.619 06.24.21.602 839.600 Invasatura flessibile, senza il telaio di sostegno 19.91.620 06.24.21.605 803.200 Pomello 19.91.621 06.24.21.608 46.300 Rivestimento in espanso elastico 19.91.623 06.24.21.611 307.100 Estetizzazione anatomica (solo per donna) 19.91.624 06.24.21.614 203.400 Rotatore 19.91.625 06.24.21.617 619.900 - revisione 19.91.627 06.24.21.620 112.900 Appoggio terminale in silicone 19.91.629 06.24.21.623 110.100 COSCIA E DISARTICOLAZIONE DI GINOCCHIO Smontaggio e rimontaggio del cosciale 19.90.701 06.24.21.656 64.500 Attacco: - di collegamento all'invasatura 19.91.701 06.24.21.659 207.100 - con regolatore 19.91.703 06.24.21.662 314.100 - con regolatore e tubo di collegamento 19.91.705 06.24.21.665 348.500 Base di collegamento all'invasatura 19.91.707 06.24.21.668 495.200 Calotta terminale per rivestimento in materiale morbido predisposto per - piede rigido 19.91.709 06.24.21.671 147.500 - piede articolato 19.91.711 06.24.21.674 150.400 Calzamaglia di rivestimento 19.91.713 06.24.21.677 77.800 Ginocchio completo di appendici di attacco con meccanismo di: - bloccaggio 19.91.715 06.24.21.680 683.600 - freno automatico 19.91.719 06.24.21.683 628.200 - monoasse 19.91.731 06.24.21.686 934.700 - policentrico 19.91.739 06.24.21.689 934.700 - idraulico o pneumatico 19.91.743 06.24.21.692 2.214.300 - revisione per ogni tipo di ginocchio 19.91.744 06.24.21.695 128.900 - disarticolazione di ginocchio 19.91.745 06.24.21.698 1.149.000 Invasatura con base di collegamento, il tutto laminato, su calco di gesso negativo e positivo: - a tenuta pneumatica 19.91.751 06.24.21.701 1.001.400 - ad aderenza totale 19.91.753 06.24.21.704 1.001.400 - per deformità congenita o acquisita 19.91.755 06.24.21.707 1.183.700 Rivestimento in espanso elastico 19.91.757 06.24.21.710 511.600 Estetizzazione anatomica (solo per donna) 19.91.758 06.24.21.713 257.900 Anello in tessuto per sospensione del rivestimento elastico 19.91.761 06.24.21.716 137.500 Anello in silicone, con appoggio ischiatico, per sola invasatura ad aderenza totale 19.91.763 06.24.21.719 374.100 Rivestimento totale con appoggio terminale, in silicone, per sola invasatura ad aderenza totale 19.91.765 06.24.21.722 598.400 Appoggio terminale in silicone 19.91.766 06.24.21.725 220.400 Riduzione volumetrica dell'invasatura, con laminazione interna 19.91.767 06.24.21.728 251.700 Ginocchio completo di appendici di attacco in lega di titanio: - monoasse 19.91.770 06.24.21.731 1.112.500 - revisione 19.91.771 06.24.21.734 161.600 - con bloccaggio manuale 19.91.772 06.24.21.737 1.130.000 - revisione 19.91.773 06.24.21.740 162.300 - con freno automatico 19.91.774 06.24.21.743 1.500.400 - revisione 19.91.775 06.24.21.746 162.300 - policentrico 19.91.776 06.24.21.749 1.685.000 - revisione 19.91.777 06.24.21.752 186.700 - idraulico o pneumatico 19.91.778 06.24.21.755 2.605.300 - revisione 19.91.779 06.24.21.758 288.800 - disarticolazione di ginocchio 19.91.780 06.24.21.761 2.080.500 - revisione 19.91.781 06.24.21.764 356.800 Valvola con sede ad anello 19.91.783 06.24.21.767 62.250 La sola valvola 19.91.785 06.24.21.770 15.600 Invasatura flessibile senza il telaio di sostegno 19.91.787 06.24.21.777 1.006.500 Valvola con sede ad anello per invasatura flessibile 19.91.789 06.24.21.776 157.100 Ginocchio in polimeri rinforzati: - struttura portante 19.91.791 06.24.21.779 1.252.000 - meccanismo interno monoasse libero 19.91.792 06.24.21.782 836.300 - meccanismo interno con bloccaggio manuale 19.91.793 06.24.21.785 1.733.700 - meccanismo interno con freno automatico 19.91.794 06.24.21.788 2.539.600 - dispositivo pneumatico 19.91.795 06.24.21.791 1.650.600 - revisione 19.91.796 06.24.21.794 322.300 D'ANCA ED EMIPELVECTOMIA Smontaggio e rimontaggio della presa di bacino 19.90.801 06.24.21.827 128.900 Allacciatura per presa di bacino: - elemento mobile o fisso 19.91.801 06.24.21.830 21.300 Bloccaggio all'anca 19.91.805 06.24.21.833 300.400 - revisione 19.91.807 06.24.21.836 105.200 Articolazione all'anca 19.91.809 06.24.21.839 993.700 - revisione 19.91.811 06.24.21.842 128.900 - con bloccaggio 19.91.813 06.24.21.845 1.100.700 - revisione 19.91.815 06.24.21.848 128.900 Presa di bacino su calco di gesso negativo e positivo: - senza articolazione all'anca 19.91.819 06.24.21.851 1.182.800 - adattamento 19.91.821 06.24.21.854 178.100 Appoggio terminale in silicone 19.91.823 06.24.21.857 346.400 Articolazione dell'anca in lega di titanio 19.91.825 06.24.21.860 1.902.800 Revisione 19.91.826 06.24.21.863 144.400 N.B.: Per le riparazioni riguardanti i componenti al di sotto dei livelli in esame, si vedano le voci precedenti. Per le riparazioni riguardanti le deformità congenite o acquisite, vedere, a seconda del livello di appoggio e presa, con l'arto interessato, la protesi corrispondente. PROTESI COSMETICHE E NON FUNZIONALI DI ARTO INFERIORE INCLUSI RIEMPITIVI PER COSCIA E POLPACCIO - 06.27 Riempitivo di estetizzazione del polpaccio 16.21.031 06.27.03.003 399.500 CALZATURE ORTOPEDICHE - 06 33 L'applicazione e la fornitura di questi ausili è fatta dal tecnico ortopedico abilitato. Per calzature ortopediche si intendono gli ausili: CALZATURA ORTOPEDICA PREDISPOSTA DI SERIE CALZATURA ORTOPEDICA SU MISURA CALZATURE ORTOPEDICHE PREDISPOSTE DI SERIE Sono progettate per patologie e limitazioni motorie di lieve e media entità. Vengono costruite in piccole serie utilizzando forme opportunamente studiate. Materiali e modelli sono specifici per le diverse limitazioni funzionali a cui si rivolgono. I modelli basso, alto e sandalo con contrafforti alti o bassi presentano alla produzione difficoltà analoghe, pertanto non è necessario differenziarli. Queste calzature vanno sempre fornite a paio. Il tecnico all'atto della fornitura al paziente procederà alla personalizzazione operando gli opportuni adattamenti alla suola e/o al tacco e quanto altro necessiterà per l'adattamento all'ortesi con cui andranno abbinate. CALZATURA ORTOPEDICA SU MISURA È costituita per uno specifico paziente con funzioni: - correttive - di sostegno - di contenimento o rivestimento - di compenso a gravi deformità - di accompagnamento È costituita da: - fondo (suola, suoletta e tacco) - tomaio - puntale e/o fusto - contrafforti prolungati, alti, bassi oppure forti rigidi semirigidi - sottopiede - eventuali aggiuntivi e correzioni necessarie. Viene costruita sulla base dei rilevamenti fatti in sede di misurazione e sulla valutazione funzionale del paziente; le tecniche sono: su forma (in legno o materiale sintetico) su calco (in gesso rinforzato o materiale sintetico) SU FORMA Una forma in legno o materiale sintetico viene adattata, personalizzandola. Il plantare può essere modellato sulla forma oppure a parte. Sulla forma, unita al plantare, si esegue il montaggio del tomaio alle altre parti della calzatura. Dopo la prova di congruità sul piede del paziente e le eventuali modifiche si procede con le operazioni di finitura. SU CALCO Si rileva un negativo del piede per mezzo di bende gessate. Il calco positivo in gesso o materiale sintetico viene poi stilizzato, personalizzandolo. Viene poi realizzato il modello di carta e successive operazioni di costruzione come per la forma. N.B. La FORMA o il CALCO positivo utilizzati per la costruzione della calzatura debbono essere conservate per 8 mesi dalla data di autorizzazione. CALZATURE ORTOPEDICHE DI SERIE Calzatura ortopedica predisposta per plantare È rivolta al piede con piccole deformità derivanti da patologie ortopediche. Modello basso, alto o sandalo alto, con contrafforti prolungati o con forti semirigidi o rigidi. Modello con avampiede fisiologico o a punta indifferente, denominato «scarpa a biscotto». Fondo in cuoio o in gomma sintetica. Quando è necessario, solo sul fondo, in cuoio, è possibile l'aggiuntivo «antisdrucciolo». Può essere utilizzata per il rivestimento del piede protesico quando sul piede sano controlaterale si rende necessaria una ortesi del piede. I minori esclusivamente affetti da piedi piatti, valgismo e varismo di modico grado o da lievi scoliosi di posizione, non hanno titolo alla fornitura delle calzature ortopediche con onere a carico della USL, mentre possono ottenere, su prescrizione dello specialista USL, plantari ed altre eventuali correzioni alle calzature in uso. dal n. 18 al n. 24 (al paio) 13.01.011 06.33.03.003 155.000 dal n. 25 al n. 28 (al paio) 13.01.013 06.33.03.006 164.000 dal n. 29 al n. 32 (al paio) 13.01.015 06.33.03.009 173.000 dal n. 33 al n. 35 (al paio) 13.01.017 06.33.03.012 183.900 dal n. 36 al n. 38 (al paio) 13.01.019 06.33.03.015 195.100 dal n. 39 al n. 42 (al paio) 13.01.021 06.33.03.018 212.300 dal n. 43 al n. 46 (al paio) 13.01.022 06.33.03.021 212.300 Calzatura ortopedica, predisposta per plantare, per patologie neurologiche in età evolutiva Modello alto con allacciatura prolungata per facilitare l'inserimento del piede. Contrafforti prolungati o forti semirigidi, zone di imbottitura, fondo in materiale adatto alle funzioni di stabilità, antisdrucciolo e direzionale. Il tecnico deve operare una scelta fra diverse calzate per adeguarsi ai diversi volumi del piede tipici delle patologie a cui la calzatura è rivolta. dal n. 18 al n. 24 (al paio) - 06.33.03.033 234.400 dal n. 25 al n. 28 (al paio) - 06.33.03.036 243.500 dal n. 29 al n. 32 (al paio) - 06.33.03.039 254.900 dal n. 33 al n. 35 (al paio) - 06.33.03.042 267.900 dal n. 36 al n. 38 (al paio) - 06.33.03.045 275.700 dal n. 39 al n. 42 (al paio) - 06.33.03.048 275.700 dal n. 43 al n. 46 (al paio) - 06.33.03.051 293.800 Calzatura ortopedica predisposta di rivestimento a tutore a valva per patologie in età evolutiva. Modello basso o alto con allacciatura prolungata. Fondo a zeppa in materiale sintetico espanso, comprensivo degli eventuali: antisdrucciolo, guardolo maggiorato, speronatura, piano inclinato e campanatura alla suola o al tacco. Volume interno proporzionato alle abituali dimensioni dei tutori a cui viene accoppiata. dal n. 18 al n. 24 (al paio) - 06.33.03.063 293.500 dal n. 25 al n. 28 (al paio) - 06.33.03.066 302.000 dal n. 29 al n. 32 (al paio) - 06.33.03.069 324.900 dal n. 33 al n. 35 (al paio) - 06.33.03.072 333.400 dal n. 36 al n. 38 (al paio) - 06.33.03.075 354.600 dal n. 39 al n. 42 (al paio) - 06.33.03.078 359.600 dal n. 43 al n. 46 (al paio) - 06.33.03.081 368.100 NOTA: Le calzature ortopediche di serie 06.33.03 possono eventualmente avere i seguenti aggiuntivi previsti nel capitolo calzature su misura: 06.33.06.118 06.33.06.163 06.33.06.181 06.33.06.202 06.33.06.205 06.33.06.208 06.33.06.211 06.33.06.214 Gli aggiuntivi non possono essere applicati laddove sono già previsti nella descrizione della calzatura. Elenco n. 2: Nomenclatore degli ausili tecnici di serie La descrizione degli ausili tecnici per persone disabili e le norme di standardizzazione riportate nel presente elenco fanno riferimento alla classificazione ISO 9999:1998 approvata come norma europea EN ISO 9999 AUSILI PER LA MOBILITÀ PERSONALE - 12 AUSILI PER LA DEAMBULAZIONE UTILIZZATI CON UN BRACCIO Stampella: - con appoggio antibrachiale e puntale di appoggio - regolabile nella parte inferiore 22.01.013 12.03.06.003 - c.s. con ammortizzatore 22.01.019 12.03.06.006 - con appoggio sottoascellare, puntale di appoggio e regolazione 22.01.027 12.03.12.003 Tripode: - regolabile 22.01.033 12.03.15.003 - regolabile con appoggio antibrachiale 22.01.035 12.03.15.006 Quadripode: - regolabile 22.01.043 12.03.18.003 - regolabile con appoggio antibrachiale 22.01.045 12.03.18.006 AUSILI PER LA DEAMBULAZIONE UTILIZZATI CON DUE BRACCIA Sono indicati in tutti i casi in cui è necessario riattivare la funzione deambulatoria e/o nei casi in cui il soggetto non è in grado di sorreggersi con sufficiente sicurezza. La descrizione che segue si riferisce agli ausili di base. La valutazione delle particolari condizioni dei soggetti può e deve necessariamente prevedere l'applicazione di uno o più aggiuntivi, necessari per determinare una funzione specifica altrimenti non rinvenibile. Deambulatori: - struttura in acciaio cromato e/o verniciato a forno o in lega leggera - rigido od articolato - con o senza ruote piroettanti, freno azionabile in deambulazione, freno di stazionamento, accessori di sostegno, sedile imbottito o rivestito - per deambulazione eretta o carponi, con fascia di appoggio al bacino. È realizzato in tre misure standard adeguate alla corporatura dei soggetti. - Rigido con appoggio al terreno 22.05.001 12.06.03.003 22.05.003 12.06.03.003 - Articolato in grado di assecondare meccanicamente la deambulazione 22.11.001 12.06.03.006 22.11.003 12.06.03.006 22.11.005 12.06.03.006 - Con due ruote e due puntali di appoggio al terreno 22.15.001 12.06.06.003 22.15.003 12.06.06.003 22.15.005 12.06.06.003 22.31.001 12.06.09.015 AGGIUNTIVI Sedile imbottito e rivestito (escluso 12.06.09.012) 22.85.013 12.06.09.106 Regolazione della base in altezza (escluso 12.06.09.015) 22.85.015 12.06.09.109 Appoggio antibrachiale (al paio) 22.85.025 12.06.09.124 Telaio pieghevole o smontabile 22.85.029 12.06.09.130 Manubrio regolabile 22.85.037 12.06.09.142 AUSILI PER LA CURA E PROTEZIONE PERSONALE - 09.06 AUSILI DI PROTEZIONE DEL CORPO - 09.06 Consistono in dispositivi predisposti che necessitano di essere individuati e non richiedono adattamenti o modifiche. AUSILI DI PROTEZIONE DEL BRACCIO E DEL GOMITO Coprimoncone di arto superiore: - di cotone leggero 27.20.001 09.06.12.003 - di lana leggera 27.20.003 09.06.12.006 - di nylon 27.20.005 09.06.12.009 AUSILI DI PROTEZIONE DELLA GAMBA E DEL GINOCCHIO INCLUSE LE CALZE PER GAMBE AMPUTATE Coprimoncone di arto inferiore: - di cotone leggero 27.19.001 09.06.18.003 - di lana leggera 27.19.003 09.06.18.066 - di nylon 27.19.005 09.06.18.009 Calza tubolare con tirante per indossare la protesi di coscia pneumatica 27.19.015 09.06.18.015